Donna violenta pestava figlio e marito, ora rischia il processo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Una donna di 39 anni di origini cubane ma residente ad Angri rischia il processo dopo la denuncia di percosse presentata dal marito, un uomo di Pagani e dal figlio.

La donna picchiava marito e figlio senza distinzione. Ora rischia il processo con rito immediato.

I fatti risalgono ad un periodo compreso tra il 2012 e il 2015, con l’accusa più generale di maltrattamenti del figlio. In una circostanza, il 3 giugno 2015, il figlio minorenne riportò delle lesioni personali, con una bottiglia di vetro scagliata dalla donna contro di lui.

Ora la parola passa al giudice, chiamato a decidere sull’eventuale disposizione di un processo con rito immediato, come richiesto dalla pubblica accusa, senza udienza preliminare.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. a che ora e dove sta la manifestazione contro le donne violente e per gli uomini maltrattati? e le camicie colorate dove le possiamo comprare? le fornisce l’organizzazione? non mi pare di aver sentito nessuna vole al riguardo, da parte di tutti i pacifisti, femministe, animalisti e isti vari. Ma già, in fondo è solo un uomo, mica una donna o un cane!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.