Bando Scuola di Comunità: Regione Campania approva 80 progetti per 13 mln

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
E’ stata pubblicata sul Burc la graduatoria relativa al bando “Scuola di Comunità” attraverso il quale l’amministrazione guidata da Vincenzo De Luca sostiene una capillare azione di contrasto alla dispersione scolastica. Vengono, con questo atto, ammesse a finanziamento 80 proposte progettuali presentate da soggetti del terzo settore, specializzati nelle attività educative a favore dei minori, per un totale di oltre 13 milioni di euro.

Le associazioni opereranno insieme alle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado situate nelle aree di maggiore disagio sociale ed economico predisponendo interventi di sensibilizzazione ed educazione all’importanza del percorso educativo rivolti agli studenti a rischio e alle loro famiglie, nonché attività di contesto sul territorio per informare e promuovere spirito civico e cultura della legalità.

“Quello dell’abbandono della scuola è un fenomeno molto complesso perché investe aspetti che esulano dalle strette dinamiche scolastiche e che anzi spesso riguardano l’ambiente familiare e il contesto di vita dei ragazzi – ha dichiarato l’assessore all’Istruzione Lucia Fortini. Per questo motivo crediamo molto in Scuola di Comunità, un progetto innovativo che affronta questa problematica coinvolgendo associazioni, docenti, famiglie, studenti con la duplice finalità di sottrarre i giovani alle zone grigie dell’illegalità e migliorare la comunità stessa in cui essi vivono. Partiamo dal finanziamento di 80 progetti. L’obiettivo è quello di fare della scuola un punto di riferimento essenziale per la vita e il futuro di questi ragazzi”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.