Nazionale Hockey: l’allenatore salernitano Massimo Giudice bronzo agli Europei

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

La Campolongo Hospital Roller Salerno esprime soddisfazione e orgoglio per il terzo posto conquistato dalla Nazionale italiana femminile di hockey su pista al campionato europeo disputatosi a Mealhada, in Portogallo. Le azzurre, guidate dal tecnico salernitano Massimo Giudice – che è anche responsabile dell’area tecnica della Roller Salerno – hanno portato a casa la medaglia di bronzo, al termine di una sei giorni combattuta e ricca di emozioni.

«È un risultato che dà lustro all’intero movimento hockeistico italiano e che conferma la nostra Nazione tra le migliori d’Europa – il commento del consiglio direttivo della C.H. Roller Salerno e del presidente onorario Gianfranco Camisa -. A questo, poi, si aggiunge l’orgoglio per l’enorme lavoro fatto da Massimo Giudice, perno e guida della nostra società che ha portato tutta la sua esperienza e tutto il suo carisma sulla panchina azzurra, rappresentando al meglio i colori del nostro Paese».

Soltanto Spagna (campione d’Europa e del mondo in carica) e Portogallo sono riuscite ad avere la meglio dell’Italia che ha superato Svizzera (3-0), Inghilterra (7-1), Francia (3-2) e pareggiato con la Germania (3-3). Con 10 punti conquistati le azzurre si sono confermate sul terzo gradino del podio come già accaduto nelle due edizioni precedenti, anche se rispetto al passato il numero di squadre partecipanti è aumentato notevolmente.

La formula del torneo era quella del girone all’italiana: tutti contro tutti e chi chiude il girone in testa alla classifica si laurea campione d’Europa. La classifica finale, al momento, resta ancora in bilico. L’ultima gara del torneo tra Spagna e Portogallo, infatti, è stata sospesa a pochi minuti dalla fine a causa di un uragano che ha provocato un black-out all’interno del palazzetto di Mealhada. Resta da capire, dunque, se il risultato sarà omologato o se la gara dovrà essere ripetuta.

Il terzo posto conquistato dall’Italia, in ogni caso, consentirà alle azzurre di disputare i prossimi World Roller Games, in programma a luglio a Barcellona. Una sorta di Olimpiadi delle rotelle che, in dieci giorni, vedrà protagoniste tutte le discipline della Federazione World Skate.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.