Salerno: i parcheggiatori abusivi tornano in azione in via Piave

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa
I blitz delle forze dell’ordine e i tanti Daspo emessi non riescono a debellare la piaga dei parcheggiatori abusivi a Salerno. Altri tre sono stati individuati in via Piave. La denuncia arriva dal comitato di quartiere San Francesco. Lo scrive il quotidiano Il Mattino oggi in edicola

La denuncia del comitato di quartiere
Il Comitato di quartiere San Francesco ha denunciato, nella tarda serata di ieri, la presenza di tre abusivi nell’area parcheggio di via Piave. Nelle ore diurne, nella zona si svolge il mercatino rionale.

Il post pubblicato dal comitato sul profilo social: 

Parcheggi mercati di via Piave (zona piazza san Francesco), 20 ottobre ore 23,00 di un tranquillo sabato sera. Parcheggi pieni, considerato anche quello dello stadio Vestuti.

Con estrema tranquillità tre delinquenti parcheggiatori, ovviamente abusivi, con fare poco rassicurante “pretendono” – senza nemmeno parlare, tanto basta che si avvicinano all’auto – dai cittadini , il dovuto “pizzo” per una presunta “tassa di parcheggio”.

Per un paio di parcheggiatori arrestati e fatti uscire, con relativo Daspo a loro carico, altrettanti ne prendono il posto… magari sono gli stessi che continuano la loro illecita odiosa attività, perché tanto – pur essendo in centro città, di sabato sera – nessuno li controlla.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. infatti io non do mai una lira al parcheggiatore, gli faccio pure la foto, non gli do i soldi e se trovo l’auto danneggiata al ritorno chiamo i carabinieri, e tutto questo glielo dico in faccia al parcheggiatore senza aver paura di niente, cercate di essere meno fessi e vigliacchi…….

  2. Avete qualche dubbio. Solo chiacchiere ma di fatti i cittadini non ne vedono mai!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  3. il problema è che i daspo o la pena amministrativa non hanno alcun effetto su chi è nullatenente e che tra poco verrà magari premiato dallo Stato anche con il reddito di cittadinanza. Unica alternativa è inasprire le pene rendendole davvero severe e certe e che minino la loro sicurezza che nulla li tange alla fine! Sono ESTORSORI…punt’ e bast’ …e come tali dovrebbero essere trattati!!!!

  4. Il bello è che li vogliono pure sulle strisce blù,dove già paghi l’obolo. Io preferisco quando è possibile lasciarla in garage,almeno l’auto è custodita.

  5. Quando trovate un parcheggiatore abusivo aspettate a parcheggiare a distanza e chiamate i carabinieri se facciamo tutti cosi non gli diamo tregua

  6. si trovano in ogni angolo… della citta… dallo stadio arechi fino al carmiene…uno schifo totale… grandi amministratori

  7. Carissima Pippi Calzelunghe,tu sei molto coragiosa e quindi un esempio di come comportarsi con questi parcheggiatori abusivi.Complimenti Pippi,sono convinto che tu sei un elettore della Lega di Matteo Salvini.

  8. Ma a via piave non “lavorava” il papà della “bella” ragazza super tatuata che in un video sosteneva che il papà era un uomo dolcissimo e non faceva niente di male a chiedere un piccolo contributo?

  9. Quando i Leoni ruggiscono,voi anonimi e all’ombra dovete tremare di paura.

  10. I Leoni sono esemplari Liberi e di classe nobile Re delle giungle. Se ruggiscono più forte voi sudditi vedete il buio.I Leoni Liberi non conoscono il caps lock,ma conoscono il CAPUT

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.