Le Regole di Elia al Ridotto di Salerno sabato 27 e domenica 28 ottobre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Secondo appuntamento con Che Comico, la nuova stagione ideata dalla Gv Eventi con la direzione artistica di Gianluca Tortora. Dopo l’esordio a metà strada tra magia e comicità di Scimemi (sold out lo scorso week end) si cambia registro, e Che Comico prosegue con La Compagnia Le Ombre in “Le Regole di Elia”, il racconto di un incontro, in scena sabato 27 e domenica 28 ottobre, al Teatro Ridotto di via Grimaldi. Lo spettacolo è scritto, diretto e interpretato da Antonio Màgliaro con Gianni D’Amato.
All’interno di un aeroporto il parlamentare europeo, Giosuè Signorini, incontra Elia Di Giacomo. Un uomo semplice che ha lasciato la scuola a sedici anni per iniziare subito a lavorare in un cantiere edile. A causa dei ritardi dei rispettivi voli, i due inizieranno una conversazione unica e a tratti improbabile, che mette dapprima a nudo le difficoltà del Paese e in seguito in ginocchio le certezze del politicante. Un dialogo tra un uomo di cultura e un popolano, tra un politico e un muratore, tra un uomo e la sua coscienza. Quella coscienza che forse tutti noi, presi dalla frenesia della vita, stiamo soffocando.
COMPAGNIA LE OMBRE
Nasce a Salerno nel gennaio del 2012. L’idea portante alla base del progetto è avvicinare il giovane pubblico al teatro, oltre che dare un’idea diversa di produttività ed impresa all’attività teatrale. Negli anni la compagnia si è distinta in diverse produzioni: commedia, musical, teatro civile, oltre alla cura di laboratori teatrali, che durante gli anni hanno formato tanti artisti che ad oggi figurano in diverse produzioni.
Dal settembre 2014 la compagnia diventa stabile della scuola di arti sceniche l’altrArte, che ha contribuito alla crescita, sia dal punto di vista formativo che produttivo dei suoi componenti. Molti i giovanissimi che partecipano attivamente alla vita della compagnia, vestendo anche ruoli importanti all’interno dell’organigramma.
Alla base della riuscita del progetto c’è una costante formazione dei propri membri sotto i diversi profili necessari alla macchina produttiva, oltre che ad una coesione fortissima tra tutto il cast. Una grande famiglia, unita dalla passione e dalla professione, punti fondamentali per la buona riuscita di qualunque progetto. Le Ombre raccontano storie, storie di persone che tutti potrebbero incontrare, di persone che tutti potrebbero essere.
INFO UTILI
Lo spettacolo andrà in scena sabato alle 21.15 e domenica alle 18.30. Per informazioni e prenotazioni: 089 233998 oppure 3274934684 – www.teatroridotto.com.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.