Serie B: Benevento ancora ko, lo Spezia si aggiudica il recupero

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nel recupero della decima giornata di Serie B (rinviata lo scorso 30 ottobre per maltempo) lo Spezia batte 3-1 in casa il Benevento e si avvicina così allo zona playoff. Da segnalare la prova maiuscola del nigeriano Okereke, autore di una doppietta che ha aperto e chiuso la gara, ma soprattutto le storiche reti dei fratelli-gemelli Ricci (Matteo per lo Spezia, Federico per il Benevento): non era mai accaduto che in Italia segnassero nella stessa partita due gemelli.

Allo stadio “Alberto Picco” partenza sprinti dei padroni di casa, già in vantaggio di due reti in 24 minuti, grazie all’ex cosentino Okereke che sfrutta l’assist di Vignali per battere Montipò, ed a Matteo Ricci servito dallo scatenato nigeriano. Poco prima dell’intervallo gli ospiti tornano in partita grazie alla rete dell’altro Ricci, ovvero il fratello Federico: un gol inutile ai fini del risultato ma che è già storia.

Nella ripresa, dopo meno di un quarto d’ora, il tris dello Spezia con l’incontenibile Okereke, alla prima doppietta in B. Ridimensionate dunque, al momento, le ambizioni del Benevento, fermo a quota a 17, all’ottavo posto della classifica e -7 dal Palermo capolista: la panchina di Bucchi non è saldissima. Ritrovano invece il successo i liguri (reduci da un pareggio e due sconfitte), che salgono a quota 16, proprio a ridosso dei campani e della zona playoff.

Fonte Repubblica

Spezia-Benevento 3-1 (pt 2-1)

SPEZIA (4-3-3): Lamanna; Vignali, Terzi, Capradossi, Augello; Maggiore (43′ st Mora), M. Ricci, Crimi; Okereke, Galabinov, Bidaoui (29′ st Gyasi). A disp. Manfredini, Desjardins, Crivello, Giani, Pierini, De Francesco, Bastoni, De Col, Acampora, Bachini. All. Marino.

BENEVENTO (4-2-3-1): Montipò; Letizia, Volta, Billong, Di Chiara; Viola, Bandinelli; F. Ricci, Insigne (20′ st Asencio), Buonaiuto (37′ st Goddard); Coda. A disp. Puggioni, Gori, Sparandeo, Antei, Gyamfi, Cuccurullo, Volpicelli, Filogamo. All. Bucchi.

Arbitro: Di Martino di Teramo (assistenti Luciano di Lamezia Terme e Chiocchi di Foligno; quarto uomo Giua di Olbia).

Marcatori: 11′ pt Okereke (S), 24′ pt M. Ricci (S), 43′ pt F. Ricci (B); 13′ st Okereke (S).

Note: spettatori paganti 1.602, con un incasso di 12.852 euro; abbonati 3.708, con quota non comunicata. Ammoniti M. Ricci, Bandinelli, Volta, Terzi,, Di Chiara, Okereke. Tiri in porta 5-3. Tiri fuori 4-2. In fuorigioco 2-1. Angoli 3-4. Recuperi 1′ pt e 3′ st.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.