Castellabate: una panchina rossa per dire no alla violenza sulle donne

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Anche Castellabate avrà la sua “panchina rossa”: un progetto che è stato lanciato nel Comune cilentano, in vista della Giornata Internazionale contro la violenza sulla donne, dall’associazione FIDAPA di Castellabate, in sinergia con l’Assessorato alle politiche sociali e in collaborazione con il centro antiviolenza “Il volo delle farfalle”.

Il colore rosso, che ormai si riferisce pienamente ad ogni campagna di sensibilizzazione contro i femminicidi e in favore delle pari opportunità, spiccherà nella centrale piazzetta Caduti del Mare di Santa Maria. Sabato 24 novembre, oltre all’inaugurazione della nuova panchina rossa, si terrà un interessante dibattito sul tema alle ore 17 nella sala consiliare Corrado Grande del Comune di Castellabate.

Un convegno che punta a favorire la sensibilizzazione dell’opinione pubblica sul rispetto delle differenze e sulle relazioni tra uomo e donna. Interverranno: il Vice Sindaco di Castellabate Luisa Maiuri, l’Assessore alle politiche sociali di Castellabate, Elisabetta Martuscelli, il Presidente dell’Associazione FIDAPA, Brasilina Guariglia, il Responsabile del Centro Antiviolenza Ambito S/8 “Il volo delle farfalle” Monia Monzo.

Il Vice Sindaco di Castellabate Luisa Maiuri sul tema: «Oltre al voler manifestare pubblicamente lo sdegno per ogni forma di violenza, la nostra Amministrazione intende sostenere le iniziative che hanno lo scopo di creare socializzazione, dialogo e confronto e la panchina rossa, simbolo della lotta contro la violenza di genere, testimonia questo preciso indirizzo politico».

L’Assessore alle politiche sociali Elisabetta Martuscelli commenta così l’iniziativa: «Un appuntamento dalla forte connotazione simbolica al quale invitiamo tutti i cittadini a partecipare. La panchina donata dalla FIDAPA rappresenta un monumento civile tangibile e riconoscibile che pone l’accento su una tematica tristemente attuale».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.