Vicenda Pisano, Comitato Salute e Vita al Ministero dell’Ambiente

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nella giornata di oggi una delegazione del Comitato e Associazione “Salute e Vita” è stata ricevuta al Ministero dell’Ambiente, dove ha avuto modo di esporre i fatti relativi alla vicenda Fonderie Pisano.

La delegazione del Comitato era formata da: Dott. Francesco Morra(Sindaco di Pellezzano), Lorenzo Forte (presidente), Ing. Salvatore Milione (tecnico), Arch. Raffaella Vitale (tecnico), Avv. Franco Massimo Lanocita e dall’On. Nicola Provenza, che ha perorato questo incontro, seguendo personalmente questa vicenda.

Il Sottosegretario all’Ambiente On. Salvatore Micillo ha presenziato all’incontro coadiuvato dai tecnici del ministero.

Prima importante occasione per porre l’attenzione del Ministero dell’Ambiente sulla questione, che con questo incontro ha voluto sancire il suo concreto impegno a prendere in carico l’annosa e grave vicenda delle fonderie.

Abbiamo reso noto ciò che l’ordinanza N. 01551/2018 del TAR sezione staccata di Salerno ha evidenziato, richiamando quello che l’ARPAC aveva certificato fin dal 2015 ovvero il pericolo per la vita dei lavoratori e dei cittadini, oltre che un diretto nocumento per l’ambiente.

Gli interlocutori ministeriali nel condividere le nostre preoccupazioni hanno preso in carico la questione, ascoltando tutte le nostre richieste ed impegnandosi a darci presto delle risposte concrete. Il Ministro Costa verrà personalmente informato .

Le decisioni sul caso fonderie verranno rese pubbliche non appena a noi comunicate.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.