Aeroporto di Salerno: presentato Master Plan al Ministero Infrastrutture

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa

Oggi a Roma, presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti si è tenuta la Conferenza di Servizi volta all’approvazione del Master Plan di breve e medio termine per gli interventi infrastrutturali di adeguamento e ampliamento dell’Aeroporto di Salerno “Costa d’Amalfi”.

Oltre alla Provincia di Salerno, rappresentata dal Consigliere Carmelo Stanziola, delegato dal Presidente Michele Strianese, e dal funzionario Nicola Vitolo, erano presenti i Comuni dell’area interessata (Bellizzi, Pontecagnano Faiano e Montercorvino Pugliano), la Regione Campania, la Soprintendenza archeologica, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino, l’ARPAC, l’ENAC. Gli Enti presenti hanno espresso parere favorevole all’adeguamento e ampliamento dell’Aeroporto di Salerno Costa d’Amalfi. La Provincia di Salerno ha espresso la propria dichiarazione di coerenza al proprio Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale.

Il Master Plan si articola in due fasi in relazione al diverso carattere di urgenza degli interventi in esse previsti. L’orizzonte finale è centrato sull’allungamento pista pianificato come di seguito: nella prima fase l’allungamento pista va dagli attuali 1.655 ai 2.000 m, nella seconda fase dai 2.000 m ai 2.200 m. L’Aeroporto sarà in grado di accogliere aeromobili della classe C, tipo B737/800, A319, A320 e/o similari.

“Molto importante l’intesa fra Stato, Regione Campania e Enac – dice il Presidente Strianese – che ha portato alla conclusione positiva della Conferenza di Servizi che approva il Master Plan e il piano di sviluppo dell’aeroporto di Salerno “Costa d’Amalfi”. Ora seguono i passaggi successivi, ma finalmente il nostro territorio provinciale potrà contare su una infrastruttura strategica che sarà volano di sviluppo, non solo per la provincia salernitana, ma per la Campania e le regioni meridionali limitrofe”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Aspettiamo a cantare vittoria, non lo vogliamo creare un bel comitato “NO Aeroporto”? Ci sono già tanti “scienziati” che affermano che ci sarà un immenso inquinamento acustico, ambientale, ecc.

  2. Siamo in impaziente attesa che comincino a farsi vivi i soliti bastian contrari, sempre pronti in simili occasioni a citare tecnici e scienziati in grado di dimostrare la pericolosità dell’impresa.
    Ecco che si presenta una nuova buona occasione per dare l’avvio alle danze!!

  3. Carissimo aeronautico tu hai mai provato a farti un giro a malpensa? Io abito a somma Lombardo e ti invito a passare una giornata con.me poi ne riparliamo… pensa ke pure se.stai parlando con una persona devi attendere prima il passaggio del boing di.turno.

  4. Marion, a Malpensa transitano più di 22 milioni di passeggeri all’anno, oltre a quasi 600 mila tonnellate di merci…

  5. E allora?
    Chiudiamo Malpensa, chiudiamo Genova, chiudiamo Fiumicino, chiudiamo Capodichino, ecc. (tanto sper rimanere solo in Italia), e saremo tutti felici e contenti di conversare a piacimento e di spostarci a … dorso di un cavallo!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.