Schiacciato da bus ad Amalfi, dopo 4 mesi Vincenzo torna a casa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Se non si tratta di miracolo poco ci manca. Ora c’è solo una gran voglia di tornare presto alla vita normale, fatta di amici, sport e musica. Ravello e la Costiera riabbracciano oggi Vincenzo, il 17enne vittima, lo scorso 11 luglio, del grave incidente di Amalfi. Mentre passeggiava lungo la stradale, all’altezza dell’hotel Luna, un bus turistico lo aveva pressato contro la ringhiera procurandogli gravi lesioni, specie la bacino. Dopo quasi quattro mesi di calvario, prima al “Ruggi di Salerno” dove subì i primi delicati interventi chirurgici e alla e poi alla clinica “Santa Maria del Pozzo” di Somma Vesuviana per la riabilitazione, questo pomeriggio Vincenzo è tornato a casa. Ma prima, con mamma Antonella e papà Andrea una visita al Duomo per ringraziare il Santo Patrono, il medico Pantaleone, per il miracolo compiuto. Vincenzo non sapeva che in quella piazza vuota, alle 16 e 10, c’era tanta gente ad aspettarlo. Tutti i suoi amici, i compagni di classe e di basket,, giunti dai diversi paesi della Costiera, che hanno affollato le scale del Duomo. Quando la portiera dell’auto giunta fino in piazza si è aperta, è partito entusiasta, l’applauso e il grido commosso “Vincenzo, Vincenzo”, col ragazzo che si portava lentamente avanti con le stampelle che non credeva ai propri occhi. Gli stessi ragazzi che per settimane, a cavallo tra luglio e agosto, hanno pregato incessantemente per la sua vita.

Fonte Il Vescovado

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.