Salernitana: il “marketing granata” campionato Serie B 94/95!

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Nel campionato di Serie B stagione 94/95, anche senza particolari strategie di marketing, allo Stadio Arechi di Salerno, la media spettatori risulta essere stata pari a 18.914 unità. Il valore totale dei “ricavi da stadio” determinati nella stagione “de quo” risulta essere stato pari ad 4.041 mln di euro divisi come segue:

  • ricavi da abbonamento (1.302 mln euro);
  • ricavi da vendita di biglietti (2.739 mln euro).

Con la direzione tecnica dell’allenatore Delio Rossi, i calciatori della Salernitana che hanno partecipato al campionato di Serie B 94/95 risultano essere i seguenti: portieri (Antonio Chimenti, Luigi Genovese); difensori (Stefano Bettarini, Gianfranco Circati, Mauro Facci; Salvatore Fresi, Gianluca Grassadonia, Claudio Grimaudo, Mark Juliano); centrocampisti (Roberto Breda, Bruno Conca, Antonello Corradino, Paolo Rachini, Pietro Strada, Francesco Tudisco); attaccanti (Andrea De Florio, Massimiliano De Silvestro, Robero Genco, Mario Lemme, Alessandro Muoio, Giovanni Pisano, Carlo Richetti, Massimiliano Vadacca).

L’ideale classifica della media spettatori della stagione calcistica 94/95 risulta essere la seguente: Salernitana (18.914), Atalanta (15.135), Palermo (13.152), Vicenza (11.802), Udinese (11.749), Perugia  (10.665), Verona (10.015), Piacenza (7.717), Pescara (6.493), Cosenza (6.127), Ancona  6.063), Cesena (5.171), Fideli Andria (4.748), Lucchese (4.697), Ascoli (4.632), Lecce (4.592), Chievo (4.335), Venezia (4.420), Como (3.739), Acireale (3.204). (fonte stadiaportland)

Sempre in tema di presenze allo Stadio Arechi, bisogna evidenziare che nel campionato di Serie B Stagione 90/91 , nell’impianto di Via Allende (inaugurato con la partita del 9 settembre ’90 Salernitana- Padova) , la media spettatori dei tifosi granata, risulta essere stata pari a 18.413.

Il valore totale dei “ricavi da stadio” determinati nella stagione “de quo” risulta essere stato pari ad 2.833 mln di euro, importo diviso come segue:

  • ricavi da abbonamento (1.778 mln euro);
  • ricavi da vendita biglietti (1.054 mln euro).

L’ideale classifica della “media spettatori della stagione calcistica 90/91 risulta essere stata la seguente: Salernitana (18.413), Verona (15.242), Foggia (15.195), Udinese (12.216), Pescara (10.847), Avellino (9.559), Padova (9.316), Cosenza (7.663), Reggiana (7.610), Taranto (7.538), Messina (7.524), Reggina (7470), Ascoli (7.354), Lucchese (7.321), Cremonese (7.164), Ancona (5.923), Brescia (5.723), Triestina (5.721), Modena (5.665), Barletta (4.630).

Agli ordini dell’allenatore Giancarlo Ansaloni, i calciatori della Salernitana che hanno partecipato al campionato di Serie B stagione 90/91 risultarono essere i seguenti: portieri (Massimo Battara, Antonio Effice, Matteo Mancuso); difensori (Giampaolo Ceramicola, Antonio Ciriaci, Carmine Della Pietra, Giuseppe Di Sarno, Ciro Ferrara, Mark Iuliano, Claudio Lombardo, Vincenzo Rodia); centrocampisti (Michele Amato, Giuseppe Donatelli, Giampiero Gasperini, Daniele Pasa, Marco Pecoraro, Corrado Urbano); attaccanti (Eupremio Carruezzo, Fabio Fratena, Enrico Gallo, Maurizio Lucchetti, Nicola Martini, Antonio Pisicchio, Adelino Zennaro).

Nel campionato di Serie B stagione 66/67, allo stadio “Vestuti” di Salerno, invece, la media spettatori di tifosi granata, risulta essere stata pari a 7.567 unità.

Il valore totale dei “ricavi da stadio” determinati nella stagione “de quo” risulta essere stato, pari a 102.429,05 euro, importo diviso come segue:

  • ricavi da abbonamento (euro 60.990,97);
  • ricavi da vendita biglietti (euro 41.438,07).

L’ideale classifica della “media spettatori della stagione calcistica 66/67” risulta essere stata  la seguente: Genoa (11.340), Sampdoria (10.720), Palermo (9578), Livorno (9.643), Reggina (9.278), Modena (8.371), Catania (7.772), Salernitana (7.567), Padova (7.373), Verona (6.905), Pisa (6.690), Varese (6.651), Alessandria (6.531), Savona (6.427), Reggiana ( 6.007), Novara (5.569), Messina (5.395), Arezzo (5.071), Catanzaro (4.451), Potenza (3.456).

Tifosi granata, sempre più fidelizzati, verso il “brand del cavalluccio”

Antonio Sanges – Dottore Commercialista 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.