I dubbi di Colantuono in vista del match con il Brescia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
3-4-1-2 o, in via del tutto eccezionale, 4-3-1-2 sin dal primo minuto e schieramento a specchio rispetto al Brescia? La decisione finale spetta a mister Colantuono ma la sensazione è che il tecnico romano ci stia pensando. La sconfitta rimediata a Cittadella, condita da una serie di errori individuali grossolani potrebbe indurre il trainer granata a rivedere gerarchie e modulo.

A Gigi Vitale dovrebbe essere concesso un turno di riposo e, per questo, Colantuono ha davanti a sé due strade: confermare la difesa a tre (con Mantovani, Migliorini e Schiavi) e schierare sugli esterni Djavan Anderson e Casasola; oppure rispolverare la linea a quattro (con uno tra Migliorini e Schiavi in panca) con Casasola e Pucino terzini.

Da questo dipenderà, di conseguenza, anche l’assetto del centrocampo (con due mastini dietro il fantasista o con il rombo). Nel primo caso ci sarebbe spazio solo per Di Tacchio ed uno tra Akpa Akpro e Palumbo; nel secondo tornerebbero in corsa anche Castiglia ed Odjer.

Dando per scontato (e in realtà non lo è del tutto) l’impiego di un elemento tra le linee chiamato a dare qualità (ma anche a rientrare in fase di non possesso), mister Colantuono potrà scegliere tra Mazzarani (il favorito), Rosina (tornato in campo e subito in gol a Cittadella) e Andrè Anderson (che rappresenta una tentazione di non poco conto).

In avanti, Bocalon è il cannoniere principe e non sembra in dubbio, sebbene al Tombolato sia parso poco ispirato, al suo fianco dovrebbe esserci uno tra Djuric e Jallow. Micai proverà a chiudere nuovamente la saracinesca, dopo la prova tutt’altro che esaltante offerta in terra veneta.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.