Piero De Luca ad Agorà su Rai3: ”Governo chieda scusa ad italiani”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Stamattina ho partecipato alla trasmissione Agorà su Rai3. Nel corso del dibattito ho chiarito che il Governo dovrebbe chiedere scusa agli italiani.

Anzitutto perché, rispetto a quanto annunciato dal balcone, la povertà non mi pare che sia stata abolita. Anzi dopo mesi di trattative con l’Europa oggi l’Esecutivo ammette che i conti iniziali erano sbagliati. Ma anche e soprattutto perché il tempo perso nell’elaborazione della legge di bilancio ha causato un’esplosione evitabile dello spread provocando perdite enormi nei risparmi degli italiani, innalzamento dei tassi sui mutui, stretta sul credito per le imprese e circa 5 miliardi di euro di interessi sul debito in più a carico dello Stato nel 2019.

Nel merito, ho poi ribadito che il Governo sta approvando una manovra di bilancio “lacrime e sangue”. Ci sarà un forte aumento della tassazione per imprese, famiglie e persino enti o associazioni no profit che operano nel terzo settore. Ma si prevedono anche tagli inaccettabili all’editoria alle politiche sociali, culturali o di formazione e blocchi all’aumento delle pensioni superiori ai 1500 euro. A questo si aggiunge il rinvio delle nuove assunzioni nella PA, e il rischio concreto di un aumento dell’IVA nei prossimi anni al 25 %.

Il tutto per mettere in campo misure che non producono né crescita né sviluppo né occupazione, e soprattutto non realizzano le promesse fatte in campagna elettorale: reddito di cittadinanza, abolizione della legge Fornero e flat tax.

Insomma una manovra drammatica degna del #Governodelfallimento

Lo ha scritto sulla sua pagina facebook Piero De Luca salernitano parlamentare del PD

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Ma ancora parla abbiamo visto quante promesse ha mantenuto il PD partito di ZOMBziE e quante ne ha mantenute il Padre. DATEVI ALL’IPPICA.AHAHAH.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.