«Papà, veglia sui bimbi» lo straziante addio a Biagio Capacchione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
«Non avrei mai pensato che la tua dipartita sarebbe stata così precoce e crudele. Avevamo davanti a noi ancora tanto tempo e i tuoi nipoti avrebbero potuto imparare tanto da te. Quello che posso dire è che eri una persona speciale e questi ultimi giorni me l’hanno dimostrato. Siamo stati circondati dall’affetto di tutti, venuti a renderti onore. Sarà difficile affrontare la vita senza di te che sei sempre stato un punto di riferimento. Mancherai a tutti».

Sono le commosse parole di Andrea, il figlio di Biagio Capacchione, il sessantatrenne (titolare della Cimep nella zona industriale di Fisciano) ucciso da Vincenzo Magliacano la mattina dello scorso 27 dicembre.

Le esequie, officiate da padre Enrico Agovino, si sono svolte a Sava, la frazione dove Biagio abitava con la famiglia. «Fiducia e speranza nell’affidarsi al Padre Misericordioso – ricorda il sacerdote – perché l’anima di Biagio è adesso al cospetto del Signore».

Lacrime e commozione quando il figlio di Biagio ha chiesto al padre di vegliare su tutta la famiglia e sui suoi bambini.

Nel fratempo vanno avanti le indagini. Vincenzo Magliacano si sentiva perseguitato e, nonostante fosse stato anche sottoposto a cure specifiche, che sembra avesse sospeso negli ultimi tempi perché non gli permettevano di lavorare al meglio, non era riuscito ad uscire da quella fissazione che lo ha portato ad imbracciare un fucile e sparare due colpi contro Capacchione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.