Gomorra 4 in tv dal 29 marzo: ecco tutte le novità della serie

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
C’è grande attesa a Napoli per la  quarta stagione di Gomorra che farà il suo esordio il 29 marzo su Sky Atlantic: dodici nuovi episodi per quella che è sicuramente una delle serie tv più apprezzate in Italia ed all’estero.

Nata inizialmente sulla base del romanzo di Roberto Saviano, la fiction targata Sky è ormai giunta alla sua quarta stagione, nonostante abbia perso gran parte dei suoi protagonisti “storici”, falcidiati dalle guerre di camorra che hanno caratterizzato la serie. Era  ispirata all’inizio alla faida di Scampia, poi alla cosiddetta “paranza” dei bambini, i baby boss del centro storico di Napoli e ora anche al clan dei Casalesi che ricicla altrove i proventi dei traffici illeciti.

Non sarà tuttavia la quarta stagione quella che metterà il punto finale della storia: già in programma, infatti, una quinta stagione la quale, invece, potrebbe rappresentare davvero la fine della fiction targata Sky.

Iniziata a Scampia con una faida interna al clan Savastano (prima stagione) e proseguita prima con l’acutizzarsi della guerra e la morte dello storico boss don Pietro Savastano (seconda stagione) e con lo spostamento nel cuore di Napoli e l’inevitabile scontro con gli storici clan del Centro Storico poi (terza stagione), adesso Genny Savastano, l’unico sopravvissuto all’immane “macelleria” che ha decimato il clan del padre, sarà davvero da solo contro tutti.

I nuovi 12 episodi debutteranno il 29 marzo, come annunciato oggi con il rilascio delle primissime immagini della nuova stagione. Il serratissimo teaser trailer riprende proprio da lì dove si era chiusa la terza stagione di Gomorra, da quello scafo al largo del Golfo di Napoli su cui, morto l’Immortale, Genny è rimasto per la prima volta solo.

Nelle prime immagini dei nuovi episodi si vedono tutti i protagonisti superstiti: Genny (Salvatore Esposito), Patrizia (Cristiana Dell’Anna), Enzo (Arturo Muselli), Valerio (Loris De Luna) e Azzurra (Ivana Lotito). Da Genny, ormai sempre più solo e per questo sempre più in pericolo, riparte la storia dei nuovi episodi, girati fra Napoli e dintorni, Bologna, Reggio Emilia ma anche Londra.

L’erede dei Savastano è sopravvissuto a tutto, ma qualcosa in lui si è spezzato da quando Ciro non è più al suo fianco. Per proteggere la sua famiglia dovrà prendere decisioni difficili, arrivando fino a Londra, dove metterà in gioco le sue finanze con il supporto della moglie Azzurra, sempre più coinvolta nel nuovo posizionamento della famiglia Savastano.

Con Patrizia, Genny dovrà stabilire un nuovo equilibrio nel sistema, mentre Enzo e Valerio hanno confermato la posizione del loro clan nel centro di Napoli e si troveranno ad affrontare importanti cambiamenti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.