Incontro tra Salernitana e Chievo per discutere della posizione di Jallow

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Salernitana e Chievo nei prossimi giorni si vedranno per discutere della posizione di Lamin Jallow. L’occasione giusta potrebbe essere l’Assemblea di Lega in programma venerdì a Milano. E’ inutile negarlo: il gambiano ha deluso nella prima metà di stagione, nel corso della quale ha collezionato 1 solo gol e 2 assist nelle 17 partite disputate in maglia granata. Jallow, che ha trascorso 1042 minuti in campo, 12 volte è partito nell’undici titolare e in 5 circostanze è stato chiamato in causa a gara in corso.

Giunto a Salerno a fine estate, dopo i problemi relativi al suo visto per tornare in Italia, costretto a rispondere alle chiamate della sua nazionale impegnata nelle gare di qualificazione per la Coppa d’Africa, Jallow ha faticato ad entrare in forma e ad inserirsi nei nuovi meccanismi tattici. Contro il Verona l’ex Cesena si è tolto lo sfizio di segnare un gol pesante, la rete che ha regalato ai granata i 3 punti contro la corazzata scaligera.

In altre circostanze, come quando è subentrato a gara in corso contro il Padova, ha letteralmente spaccato in due la partita. In alcuni casi, invece, Jallow è parso abulico, fuori dal gioco, tutt’altro che coinvolto. A volte anche abbastanza nervoso. Jallow ha incontrato difficoltà sia con Colantuono che con Gregucci in panchina. Ora, la Salernitana ha davanti a sé due strade: rispedire al mittente il coloured e cercare alternative valide, scommettere sulla sua voglia di riscatto.

E’ chiaro che la seconda ipotesi sarebbe più facilmente percorribile se Jallow (che piace, tra le altre, a Carpi e Pescara) fosse un giocatore di proprietà della Salernitana e non un componente della rosa solo a titolo temporaneo. Ed è proprio di questo che parleranno in Lega le due società, che cercheranno di trovare la “quadra”, visto che la cifra concordata per il riscatto (quasi due milioni di euro) sembra fuori portata.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.