Optimist all’attacco nella prima regata del nuovo anno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sono giovanissimi e si divertono come pazzi. Il gelo non li ferma. E il vento li sferza e loro neanche se ne accorgono.

Sono quegli intrepidi degli optimist in formazione mista, Circolo Canottieri Irno e Lega Navale Italiana, sezione di Salerno, che nella ventiseiesima edizione del trofeo Campobasso hanno raccolto la sfida di 230 timonieri provenienti da 13 nazioni diverse, e c’erano svedesi, lettoni, finlandesi, tailandesi, oltre che italiani, naturalmente, a lanciare la loro sfida impossibile al generale inverno sulle acque del golfo di Napoli, nella regata internazionale organizzata dal Reale Yacht Club Canottieri Savoia.

E quelle birbe dei vari Vitolo, che sono due, e Bove e Marano e poi D’Arienzo e gli altri atleti che si affacciano alle competizioni hanno fatto vedere a tutti di che sono capaci. Alla fine i risultati non sono sempre eclatanti, ma le prestazioni sono interessanti e lasciano presagire miglioramenti futuri.

Torna a casa con una coppa il cadetto Andrea Vitolo, 10 anni e quinto classificato, ma primo di giornata nel primo giorno di regate. E seguono Lara Marano, che sfiora il podio femminile, e Vincenzo Bove, 19° ma spesso fra i primi. Da segnalare l’esordio di una giovanissima, Sofia Salzano, classe 2009. Quindi 9 anni. Che sono veramente pochi per affrontare mare, gelo e vento. Eppur l’ha fatto. E i cadetti salernitani si mettono in luce come i più forti in Campania.

Con loro in acqua i juniores: Vincenzo D’Arienzo, uno fra gli atleti più promettenti, che paga lo scotto del passaggio da cadetto a juniores, e Antonio Vitolo, Paola Lavorato, Vito Mea, Agostino Tortora, Mario Savastano. Tutti “allevati” da Andrea Marotta.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.