Ivoriana-choc: «5 morti a terra per ogni vita persa in mare. Accoglienza è business»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
“Per ogni persona che affoga in mare ce ne sono 4-5 che muoiono ancora prima di arrivare sulla costa libica, attirate dalla visione che hanno dell’Europa”. Italiana di origini ivoraine, Christine Mariam Scandroglio si ferma in piazza Municipio, dà le spalle all’ingresso del Comune di Napoli e parla di immigrazione.

Ancor prima di essere simbolico (“spero un giorno di poter entrare per parlare con il sindaco, finora non ci sono riuscita…”), il suo è soprattutto un atteggiamento di merito. Lo scrive LaDenuncia.it di Francesco D’Ambrosio

Intercettata lunedì 28 gennaio da Mario Maggio, consigliere di Fratelli d’Italia nella IV Municipalità e volto noto in città per le sue battaglie di prima linea – ed in diretta facebook – contro le degenerazioni riconducibili alla massiccia presenza di stranieri nei quartieri e per le vie del centro storico e della stazione centrale, Christine Mariam Scandroglio precisa che interviene in qualità di confederale UGL sulle politiche dell’immigrazione. Dice: “A Napoli c’è una invasione di emigranti africani. Fenomeno che nessuno meglio di noi africani conosce”.

Dosa e scandisce le parole, attribuendo ad alcune significato superiore: “Bisogna distinguere: da una parte ci sono gli emigrati africani che arrivano in maniera regolare, attraverso le ambasciate, con visto turistico, per motivi di studio o attraverso la Chiesa ed i canali umanitari perché effettivamente perseguitati. Poi ci sono clandestini e richiedenti asilo.

Questi ultimi giungono qui ingolositi dall’opportunità di guadagnare la diaria di due euro al giorno nei centri di accoglienza che permette loro di mandare a casa 35-40 euro al mese.

In Africa bastano tre euro al mese per far mangiare una persona. Per ottenere questa forma di assistenzialismo sono disposti anche a rischiare la vita. Mi indigna la narrazione sbagliata che qui si fa dell’Africa per creare le condizioni per lo sviluppo del business dell’accoglienza. Chi ad esso è contrario non è razzista. Anzi, mi fa specie la strumentalizzazione al contrario”.

La proposta: “Occorre cooperazione, non assistenzialismo. Non capisco perché non si parli con le Ambasciate, con i Consolati, con i Governi di quegli Stati e con l’Unione Africana al fine di realizzare spot espliciti, ad esempio, circa la situazione che queste persone troverebbero in Libia se affrontassero una traversata che è sempre sinonimo di strage”.

Video gentilmente concesso da Mario Maggio

Fonte LaDenuncia.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Torna tu e i tuoi paesani in Africa,noi non vi vogliamo,se succedono tragedie è solo colpa vostra,che sapete il pericolo,ma vi imbarcate lo stesso,noi non vogliamo più nessuno,punto e basta

  2. ipocriti anti salvini coi paraocchi, dove siete? state contando i soldi fatti sulla pelle dei clandestini? quando avete finito aspetto il vostro commento: “è stata pagata per dirlo”! Prima i pescherecci italiani che recuperavano i VERI naufraghi venivano sequestrati per settimane, ora le ong fanno il servizio traghetto e tutti zitti, ottusi ipocriti non lo vedete questo??

  3. RaSSSSSSSSSSSismo ovunque, ovunque! !!
    Tutti cattivi, tutti raSSisti in ItaGlia, tutti perbenisti e buonisti :in parole povere, in ItaGlia TUTTI SCIEM! !!!!
    GINO hai perfettamente ragione, ma i nemici dell’Itaglia non rispondono.
    N. B.
    La colpa è di Salvini

  4. Tipica propaganda scalcinata di destra. Negli anni 30 c’erano ebrei che appoggiavano il regime nazista per il proprio tornaconto, persino nel ghetto di Varsavia c’era chi, ebreo, svolgeva servizio d’ordine per gli occupanti del reich per vantaggio personale. Non mi meraviglia che un’italo-ivoriana, imbeccata tra l’altro da un consigliere di “fratelli d’Italia” (un partito che sembra uno scherzo visto chi lo compone) se ne esca con frasi del genere.
    Questa parla di accordi con stati africani che non hanno un governo stabile e in cui regnano caos, guerre e corruzione, con chi li sottoscrive i patti un governo?
    Dire che le ong causano morti e ci guadagnano è come dire che le ambulanze che soccorrono uno che ha avuto un incidente sono causa anch’esse dell’incidente stesso e che ricevendo finanziamenti per svolgere il compito ci guadagnano.
    Il concetto che il problema di Napoli siano gli africani fa abbastanza ridere.
    Questa mi ricorda un immigrato italiano in Svizzera che ho conosciuto e che dopo anni, una volta ottenuta la cittadinanza elvetca, votava per la lega ticinese e votava a favore dei referendum contro l’immigrazione italiana in Svizzera. Anche lui diceva che gli italiani impoverivano la Svizzera e che dovevano stare a casa loro.

  5. Andrea : oltre al fatto che i tuoi inutili commenti sono sempre senza senso, accendi il cervello prima di parlare, pappagallo che non 6 altro

  6. Tipica rigidità di chi non vuole capire e continua a restare con le fette di prosciutto finto-rosso strette attorno alla testa. Continua a parlare molto stupidamente di destra e sinistra, ma ignora che non esiste in NESSUN POSTO AL MONDO, un governo di qualunque colore politico, che permetta l’ingresso senza documenti a qualunque clandestino e in qualunque numero! ti è chiaro? Prova ad entrare a Cuba o in Cina con con un barchino e vedi che bell’accoglienza riceverai!

    Del tuo amico svizzero ci interessa pure poco, ed è pure poco calzante come esempio, visto che in svizzera non ci è arrivato da clandestino senza documenti, né su un barcone, magari dando dieci nomi diversi. Ma di che vogliamo parlare? inutile continuare, visto che per voi ogni cosa è razzismo: il punto è la LEGALITA, il resto sono balle vostre che vi hanno inculcato a dovere.

    L’esempio delle ambulanze è da veri “ingenui” poi! L’ambulanza non sta ad invogliare la gente a fare incidenti! mentre le ong sì, di fatto, intrattenendo contatti con gli scafisti, aspettando che le navi si riempiano, lasciando andare puntualmente i gommoni, non identificando in nessun modo gli scafisti quando ci sono.. Sarebbe come se l’ambulanza stesse sotto a un grattacielo a dire “ok sono qui se ti butti ti porto in ospedale”, con qualcuno che gli dà una spinta pure! .. il tutto guadagnandoci profumatamente, “più che con la droga” (cfr MafiaCapitale), ma a voi questo non interessa. Come pure non interessa se queste persone prima della partenza e una volta in europa saranno in mano alla mafia: me ne frego, è il vostro motto, di fatto.

    Mi dici come mai i pescherecci che recuperavano veri naufraghi venivano sequestrati e accusati di traffico, mentre le ong no??
    Complimenti davvero, ipocrisia a gogo e vi permettete pure di dare giudizi morali su chi la pensa diversamente, ergendovi a giudici delle anime. Nauseabondi, davvero.
    Ma vi è tanto difficile prendere e accettare le parole di questa ragazza come testimonianza ulteriore? pare di sì, perchè siete inzuppati di preconcetti, i quali vi impediscono di smuovere il vostro pensiero statico e ormai stantio.

    Vuoi parlare di amici? benissimo, ti dico che un caro amico cubano, in auto verso l’hotel a Paestum mi disse testualmente “ma come fate ad accogliere tutti questi africani in questo modo? non è possibile! non può funzionare così!”. Evidentemente è un tipico iscritto ai “fratelli di cuba”, mi hai convinto!

    Ridicolo poi pure il pensare che uno che la pensa come te sia ispirato da meravigliose e sincere ideologie del Bene, mentre in caso contrario è imbeccato da qualcuno.. molto presuntuoso, direi.. ma tant’è, questo siete.

  7. X gino: per una persona che dice castronerie come questa qui nel video ce ne sono altre cento dello stesso continente che dicono il contrario, basta documentarsi e sentire le testimonianze di chi vive in povertá in quei paesi e cerca una via di fuga. Paesi africani impoveriti, ieri come oggi da noi europei e dall’emergente Cina. Ti invito ad informarti su questo.
    Se il punto è la LEGALITÀ allora il primo punto dovrebbe essere combattere la criminalità organizzata sul nostro territorio e non farci accordi sottobanco per avere voti come fa il partito di Salvini (e tutti i partiti di destra prima di lui) al nord e in calabria con l’ndrangheta. Gli immigrati sono lo specchio per le allodole offerto da chi è al potere per distrarre gli ignoranti come te. Facile prendersela con i deboli, mentre se te la prendi con cosa nostra saltano le autostrade e questo i cacasotto come salvini lo sanno.
    Il tuo amico cubano fa parte di un popolo di immigrati ed esprime giudizi senza senso senza pensare minimamente al suo popolo. Un popolo costretto ad emigrare a causa della politica imperialista amercana che ha impoverito Cuba per 50 anni.
    L’esempio del mio “amico svizzero” era per evidenziare che lui, come quelli come te del resto, scordano le proprie origini e la storia della regione in cui vivono, danno il proprio voto a chi (come salvini) fino all’altro giorno vi definiva degli inferiori. Qui al nord i leghisti vi vedono ancora come africani, gli servite solo per i voti.

  8. fare accordi per avere voti?!?!? ma se è esattamente quello che fanno i partiti dell’accoglienza con tutti i creduloni al seguito!? Gli immigrati, invece, sono proprio l’arma per prendere il voto degli stupidi come voi! infatti i delinquenti continuano ad arrivare, la mafia a guadagnare, le ong a lucrare, i clandestini a pagare, i migranti veri a morire, e gli idioti creduloni a sostenere tutto questo malaffare, pulendosi la coscienza con l’illusione di aiutarli, mentre siete solo puri complici delle mafie. E molto stupidamente non arrivate a capirlo. Vabbe, che dire, hai ragione al 100%!! contento??!? La colpa è di Salvini!! Evvaiii!!

    Beata “superficialità”!! Il senso del mio amico cubano: tu parlavi di destre pericolose, e io ti ho detto che la destra non c’entra, infatti è solo questione di legalità, logica e buon senso! Evidentemente lui ha capito subito il centro del problema, che nulla ha a che fare con accoglienza di gente che scappa da guerre e fame. Ma di che continuiamo a discutere? Siete decisamente irrecuperabili nella vostra ipocrisia e scarsità di vedute!

    Quello che possono pensare al nord non interessa a nessuno, interessa quello che può essere utile qui a sud, e se al momento parte del sud ritiene importante quello che propone salvini allora il resto non importa. Non interessa quello che altri pensano. Abbiamo una sinistra che propone più banche, più europa, più poteri forti, più immigrati clandestini, più tasse, più droghe, più matrimoni omo, più aborti, più razzismo contro gli italiani, più divario sociale! Permetti che ci sia qualcuno che non condivida??? Grazie per la concessione!
    E poi ti informo che la Lega oggi non è la lega nord di bossi di 30 anni fa, il mondo cambia, lo sai? Sai che quella lega non esiste più? E non per doppiogichismo, ma semplicemente perchè la situazione politicoeconomica e sociale cambia in trent’anni! ma voi restate ancorati a due parole dette da un ragazzo di 18 anni trent’anni fa.. che dire? continuate felici a vivere attaccati al passato, ma lasciate il presente a chi lo vuole vivere in pace!

    Visto che sei al nord, vai a vedere Padova per esempio cosa è diventata, zona stazione, passaci qualche serata poi mi dici. Ogni volta che ci sono passato c’erano problemi tra africani, magrebini e polizia, ma era sicuramente un caso, sono stato sfortunato. Come pure sul treno, con la banda di magrebini che ripuliva tutto il vagone letto sotto ai miei occhi, un caso. E a Milano stazione centrale, con furti multipli davanti ai miei occhi da parte di ragazzini? Mi fermo qui, perdo tempo con i sordi foderati di prosciutto a doppio strato.. tanto pure gli italiani rubano, quindi secondo logica possiamo importare tutti i ladri del mondo!
    e visto che sono poveri, importiamo tutti i poveri del mondo! altrimenti siamo razzisti! ti avverto che i poveri nel mondo sono svariate centinaia di milioni, e mi chiedo gli sprovveduti ipocriti come te quando e come pensano di porre un limite a queste potenziali risorse che possono arrivare tutte qui.. mah (ovviamente non mi aspetto nessuna risposta logica, solo qualche solita frase a pappagallo e fuori dalla realtà)

    p.s. si nota il rispetto vero che hai delle opinioni degli altri, da come parli della ragazza in questione! quella è la tua/vostra vera identità! discriminatori veri!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.