Salerno: tagli della produttività, dipendenti comunali in agitazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
I dipendenti comunali di Palazzo Città a Salerno sono in rivolta per il taglio della produttività 2018 che ha visto il mancato conferimento del premio per aver raggiunto gli obiettivi di lavoro stabiliti dall’amministrazione comunale.

Stando a quanto riportato dal quotidiano “La Città”, tale situazione è nata dalla necessità di recuperare 1,3 milioni di euro che il Comune dovrà effettuare sul fondo salario accessorio per recuperare quanto dato in eccesso allo stesso fondo dal 2003 al 2011.

Il taglio inoltre ricade sui dipendenti appartenenti alle categorie B e C. Non subiranno variazioni invece i funzionari comunali, legati alla categoria D. Da qui è scoppiata la polemica che ha costretto i movimenti sindacalisti a scendere in campo in favore dei dipendenti comunali.

Fonte La Città

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. X Rosario

    Al giorno d’oggi il posto fisso non significa niente. Pensare che fare il dipendente pubblico sia un privilegio è del tutto sbagliato perchè molte cose sono cambiate.
    E poi l’articolo dice che i premi della produttività vengono dati ai funzionari e dirigenti che forse Lei, grillino potenziale, identifica come Casta.
    O non ha letto tutto l’articolo oppure Lei è a favore della Casta. Senza i semplici impiegati , i funzionari e dirigenti non vanno da nessuna parte in termini di obiettivi.

  2. x Anonimo
    Premesso che non sono grillino e che sono tendenzialmente contro i populisti commenti di Rosario, vorrei riportare alla sua attenzione la parte dell’articolo in cui si dice “Il taglio inoltre ricade sui dipendenti appartenenti alle categorie B e C. Non subiranno variazioni invece i funzionari comunali, legati alla categoria D.”
    dove si evidenzia esattamente il contrario della sua affermazione; basta inoltre cercare nel web categorie dipendenti pubblici per imparare cosa prevede il CCNL (contratto collettivo nazionale lavoratori) enti pubblici per imparare cosa esso prevede relativamente alle categorie.
    Si ricordi ANCHE IL SACCENTE DEVE STUDIARE per non dimostrarsi ARROGANTE.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.