Salernitana con Calaiò e Jallow per vincere ad Ascoli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Un punto nelle ultime tre partite con sul groppone la sconfitta nel derby con il Benevento. La Salernitana è obbligata a vincere per rimettersi in corsa e scacciare critiche e polemiche.

C’è curiosità e attesa per la risposta sul campo di Micai, dopo la papera nel derby, c’è attesa per vedere Calaiò dal primo minuto in campo per dare sostanza al reparto avanzato.

Calaiò ha segnato il suo ultimo (dei 13) gol l’anno scorso con il Parma, proprio al Del Duca di Ascoli, realizzando una rete che è valsa la vittoria ai ducali.

Quella di Ascoli e la prima di due trasferte consecutive (la prossima gara è a Verona). I marchigiani non giocano dal 26 gennaio e schierano il neo acquisto al mercato di gennaio: Ciceretti in coppia con Ganz e con alle spalle il trequartista Ninkovic. La Salernitana risponde con Jallow e Andrè Anderson alle spalle dell’arciere.

Serve una vittoria per rilanciarsi. Un colpo possibile su un campo che, nelle ultime tre occasioni, non è mai stato avaro di soddisfazioni. Lo scorso anno Bocalon (una doppietta) e Casasola siglarono l’unico successo esterno del 2018

Davanti a quasi 400 tifosi granata in uno stadio che nel primo tempo resterà in silenzio per la protesta dei tifosi ascolani contro nove Daspo ad altrettanti tifosi che si erano recati a Palermo vedrà i supporters granata solidali per i primi 45minuti. Poi la protesta dei marchigiani proseguirà mentre la torcida granata canterà a squarciagola nella ripresa.

La formazione. Davanti a Micai Migliorini, Gigliotti e Mantovani. A centrocampo Di Tacchio e Minala con sugli esterni Casasola e Lopez. In avanti Andrè Anderson e Jallow alle spalle di Calaiò.

ASCOLI- SALERNITANA Ore 18 Stadio Del Duca

ASCOLI (4-3-1-2); Milinkovic – Savic; Laverone, Brosco, Padella, D’elia; Frattesi, Iniguez, Cavion; Ninkovic; Ganz, Ciceretti.

In panchina: Bacci, Scevola, Valentini, Rubin, Troiano ,Baldini, Rosseti, Quaranta, Chajia, Addae, Beretta, Andreon

Allenatore: Vivarini

SALERNITANA (3-4-2-1); Micai; Perticone, Migliorini, Gigliotti; Casasola, Minala, Di Tacchio, Lopez; Jallow, A.Anderson; Calaiò

In panchina: Vannucchi, Pucino, Bernardini, Mantovani, Odjer, D. Anderson, Rosina, Djuric, Memolla, Schiavi, Orlando, Mazzarani

Allenatore: Gregucci

Arbitro: Minelli di Varese

AGGIORNAMENTI USSALERNITANA1919.IT

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.