Non può cresimare l’amica perché convive con un uomo: lo stop del sacerdote

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
E’ destinato a far discutere il caso accaduto ad Omignano in provincia di Salerno. Una donna avrebbe dovuto cresimare una amica ma non potrà farlo perché il parroco avrebbe un pregiudizio nei suoi confronti: come può una donna, che divide la casa con un uomo che non è suo marito, cresimare una persona? Lo scrive Il Mattino oggi in edicola

Secondo il quotidiano “Il Mattino”, durante una riunione con madrine e padrini dei futuri cresimandi, il parroco l’avrebbe chiamata in disparte e le avrebbe vietato di svolgere il suo ruolo.

Naturale la reazione sdegnata della donna: «Il prete mi ha detto che io non posso ricoprire questo ruolo essendo convivente (anche se non mi sono mai sposata e per la mia malattia oncologica non ho potuto avere mai figli), mi ha trattato come una poco di buono, sono stata umiliata come donna e come cristiana».

Fonte: Il Mattino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Dite a questo prete—allo stesso modo di come un prete che si macchia del reato di abuso sui minori poi va all’altare a celebrare la messa…ne’ piu’ ne’ meno. Ipocriti del cavolo.

  2. chi ha fede può continuare ad averla senza sacramenti e senza frequentare la chiesa.
    Spesso chi non fede frequenta e celebra.

  3. Quanta poca conoscenza ….la situazione pubblica di peccato è oggettiva e pertanto non è la decisione del prete ma suo preciso dovere. Se poi non concordate allora leggete il Vangelo le parole di Gesù sul matrimonio e concubinato. E se non ve ne frega niente della Chiesa perché vi interessate?
    Infine non tutti i preti sono pedofili ( e già questo fatto di tirare in ballo sempre questa storia la dice lunga ancora una volta)….E se il prete in questione lo fosse ( ma non mi risulta che lo sia ..anzi) allora sarebbe giusto che si allontanasse dal sacerdozio pubblico (altro che questa questione in oggetto) come vuole anche la Chiesa di Gesù Cristo.
    Attenti che non tutti i credenti sono ignoranti e creduloni…ci sta anche chi vive seriamente ciò in cui crede ed è severo prima verso se stesso. Ma ripeto non confondiamo i nostri pareri con la dottrina bimillenaria della Chiesa voluta da Gesù ( E le Sue stesse parole contenute nei Vangeli).

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.