Gregucci confida nel pieno recupero di Akpa Akpro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Jean-Daniel Akpa Akpro scalda i motori. Fermo dalla fine di gennaio, in seguito all’infortunio rimediato contro il Palermo e ai 39 minuti appena disputati contro il Lecce prima di gettare la spugna (arrendendosi al dolore), l’ex Lione è pronto a tornare in campo. Nelle 7 gare senza di lui (domenica era in panchina, ma solo ad onor di firma), la Salernitana ha vinto solo due volte.

E, soprattutto, senza il franco ivoriano i granata sembra facciano una gran fatica a trovare il giusto equilibrio in mediana. A differenza di Minala ed Odjer, più a loro agio in un centrocampo a tre, Akpa Akpro compone una coppia più che affidabile con Di Tacchio in mezzo al campo. Per questo motivo, ora che l’infortunio è alle spalle, per non cambiare spartito tattico mister Gregucci sembra intenzionato a rilanciare il coloured.

E il ritorno del franco ivoriano non sarà l’unica novità rispetto all’undici titolare utilizzato contro il Crotone. Davanti a Micai dovrebbero giocare il rientrante Pucino, Migliorini e Gigliotti, con Bernardini prima alternativa in panchina. Sulle corsie laterali agiranno Casasola, restituito alla fascia dopo l’esperimento da centrale tutt’altro che convincente contro i pitagorici, e Lopez. Come detto, Akpa Akpro e Di Tacchio dovrebbero comporre la diga centrale in mezzo al campo, coprendo le spalle al fantasista.

Andrè Anderson, che è stato nuovamente convocato dall’Under 20 italiana, Mazzarani e Rosina sono in lizza per giocare alle spalle della riconfermata coppia Jallow-Calaiò. Le due punte attendono maggiori rifornimenti rispetto a quelli ricevuti contro i rossoblu ma, allo stesso tempo, dovranno cercare di capitalizzare al massimo le occasioni che la squadra riuscirà a creare. Gli errori sotto porta del gambiano gridano ancora vendetta.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.