Scuola e insegnanti in pensione: inizio anno senza 42mila docenti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
A settembre mancheranno all’appello 42mila docenti, anzi più di 70mila calcolando anche quelli che già mancavano dall’anno scorso. Lo scrive Lorena Loiacono su Il Mattino oggi in edicola.

Per non farsi trovare impreparata a settembre, la scuola pensa ad una fase transitoria per abilitare e stabilizzare migliaia di precari.

Parte una corsa contro il tempo per arrivare al 1° settembre prossimo con tutti i docenti in cattedra. Mancano solo 3 mesi per espletare tutte le procedure, altrimenti buona parte delle cattedre andranno a supplenza.

Al Miur si lavora senza sosta. E nell’ultimo tavolo al ministero tra Bussetti e i sindacati di categoria si è raggiunta una intesa per la stabilizzazione dei precari che hanno all’attivo almeno 36 mesi di servizio. Il ministero ritiene che i supplenti di terza fascia possano oscillare tra i 50mila e i 55mila.

Fonte Il Mattino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.