Bomba e spari contro la casa di un imprenditore: il processo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
L’esplosione di una bomba e poi gli spari contro il cancello dell’abitazione dell’imprenditore Giuseppe De Marinis: finisco a processo i Cuccaro con le accuse di tentata estorsione in concorso e danneggiamento. Lo scrive Il Mattino oggi in edicola.

Nei guai Salvatore Cuccaro, 70 anni, Alessio Cuccaro, 41enne e Salvatore Cuccaro, di 43 anni. Gli indagati sono tutti e tre di Napoli e all’epoca dei fatti costrinsero la vittima a pagare 700mila euro.

De Marinis è un noto imprenditore che si occupa del commercio di olii lubrificanti e carburanti, oltre ad essere anche ex presidente della Nocerina. I fatti risalgono dal 18 gennaio 2017 fino al 12 gennaio 2018.

I tre Cuccaro sono accusati di aver minacciato, in svariate occasioni, De Marinis e la sua famiglia sia di persona sia attraverso messaggi sul telefono, per costringerlo a pagare 700mila euro in contanti. Una cifra nella quale era compresa la quota capitale, di 100mila euro, versata per la costituzione della società, di cui il 76enne Salvatore Cuccaro risultava socio, insieme alla vittima

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.