Il Mattino: Tensione Salernitana guerra sul centenario. Invito solo per Menichini

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
20
Stampa
‘Lotito – Napoli la miccia è innescata. Tra imprenditore e Comune una guerra fredda che può esplodere il sindaco: non ce l’ho con lui ma la Salernitana merita altri risultati. Fibrillazioni in vista del centenario. Caramanno invita solo l’allenatore all’evento del 19 «Club non pervenuto»

E’ l’apertura delle pagine dedicate alla Salernitana sul quotidiano Il Mattino oggi in edicola

All’interno leggiamo anche: ‘Menichini la cena con vista sul futuro. Dopo il match spaghettata con il patron rinnovo in tasca, ora vacanze in Cilento. Il mister pensa alla prossima stagione. Djuric e Odjer punti fermi con Orlando

Il personaggio. Riscossa Micai, il padrone della porta

Stangata per Minala tra giornate di stop

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

20 COMMENTI

  1. Odjer punto fermo e poi sistematicamente messo fuori rosa per 3/4 del campionato causa distorsioni bibliche

  2. salerno solita .. provincia … alla festa si invita anche la squadra e la società (i campionati si possono sbagliare) lotito non mi piace ma la polita deve stare fuori … altre volte abbiamo avuto presidenti messi la con “contropartita” …Soglia (tutti gli vogliamo bene è il presidente della promozione ma non dimentichiamo che è lo stesso dell’immediata retrocessione) …. Corsicato …. Lombardi … lasciamo stare …. il presidente faccia il presidente …il sindaco il sindaco e de luca faccia il presidente della regione

  3. della serie il vcomune primo sponsor del fallito Lettieri
    Lotito se tenen i pall e soprattut i sold dalla a sti falliti facimm a fine de la Fabbrica

  4. Contenti di MENICHINI ? ke Coraggio !
    Poco più di 2 anni fa per fare solo pareggi in casa (senza mai tirare in Porta) ci porto ai Play Out.
    Adesso ci siamo salvati con 3 tiri in porta (partita in casa col Venezia, gioco, azioni e tiri in Porta inesistenti), a Venezia abbiamo fatto schifo,
    E ora lo vogliamo far passare x un bravo allenatore, visto ke solo la Salernitana ha il coraggio di farlo allenare.
    A dicembre rivedremo la stessa scena visti ormai tutti gli anni.
    la società trovasse già il sostituto, ke se tutto va bene arriva a dicembre.
    MAI, MAI un allenatore degno di questo nome.
    Aspetterò con calma tutti quelli ke dicono ke MENICHINI deve restare,
    Poi dopo saranno prima risate e poi lacrime.
    KE CORAGGIO !

  5. che la politica voglia mettere il cappello a questa festa aiutata da qualche talpa all’interno della curva…i quali si meriterebbero davvero Lettieri come presidente!!
    Se non sarà presente la squadra non si azzardino a parlare i politici perchè sarebbe una VERGOGNA!!!
    Magari parla De Luca scortato da un corteo di ambulanze a sirene spiegate!!!
    E i gruppi della curva non parlino a nome di tutti i tifosi granata perchè a tirar troppo la corda…
    Giù le mani dalla SALERNITANA!

  6. X è chiaro
    3 parole : sei un grande
    il problema che tutti sti tifosi sono a busta paga (Voti) del Governatore
    Grande Lotito se non invitano te non mandare nessuno

  7. Per caso vorreste trovare Salvini con indosso la maglia della Salernitana che fa propaganda ,fra qualche mese ,alle amministrative?..ma jatvenn!

  8. Ma chi decide d’invitare chi?….il comune?…..con un sindaco che ha fatto siparietto con il rampollo primogenito addirittura in curva sud dopo che per un intero campionato nessuno lo ha visto…….qualche gruppo neomelodico seguaci di Mario Merola seduti a tavola con il padrone a rosicchiare abbacchio in quel di Roma?….un po di dignità e senza festeggiare un bel niente che è molto meglio

  9. Sarebbe un ulteriore passo indietro non invitare società, staff tecnico e calciatori, è l’unico modo maturo ed intelligente per confermare la maturità del popolo granata che può ambire ad importanti palcoscenici che contano; NON è un perdono, anzi…al contrario passeremo dalla parte del torto

  10. Per Colantuomo era un lusso, ma se poi prendi giocatori che non sono adatti al suo gioco e lui si intestardisce su 1-2 moduli neanche lui va da nessuna parte: idem Menichini, tolto l’errore di non far giocare Donnarumma, tanto male non aveva fatto vista la rosa, però ora bisogna fargli la squadra. Ripartire da Micai,Mantovani,Migliorini,Di Tacchio e Odjer, Orlando, Calaiò e Jallow l’ossatura ce l’hai, però gli altri non devono essere nè doppioni nè arrivare a settembre come al solito!!!

  11. ti ricordo che la lazio alla festa del centenario lotito e la squadra non sono stati invitati !!!! anche a roma sono provinciali ????

  12. odjer non è piaciuto agli ex all , come ho detto in altri commenti se giocava da inizio campionato con a centrocampo un Play all altezza ( DI GENNARO DEI TEMPI BELLI) secondo il mio modesto parere facevamo qualche goal in più questo è mancato alla Salernitana e non capisco come possono questi allenatori giocare tutti con una punta se non hai due ali fortissime vedasi quello del Brescia Torregrossa che di ruolo è una seconda punta ma che recuperava bene a centrocampo

  13. Secondo me anche se la cosa farebbe storcere il naso, l’invito alla società Salernitana bisogna farlo. D’altronde lo stesso Menichini è al momento un dipendente della Salernitana!. Poi, se non vengono i proprietari, questo è un’altra questione!. Sarebbero problemi loro!. Ma secondo me devono essere invitati. La politica salernitana?. Ricordiamoci tutti che quando ha messo naso nell’ambito Salernitana, ha sempre distrutto e mai costruito!. Purtroppo bisogna essere onesti nel riconoscerlo!.

  14. Quest’anno il fallimento non è stato solo della società ma anche dei tifosi.
    È impensabile lasciare una squadra sola afforzare e disertare lo stadio quando c’era bisogno di un punto per la salvezza!!
    A settembre tutti osannavano la campagna acquisti. Le cose poi vanno storte per una cattiva gestione Ma le colpe vanno divise…
    Ho 40 anni e nn ricordo campionati dove le società dellla salernitana erano solide. Mai!!!

  15. per ultras 78… MENICHINI DEVE RESTARE. NUN PAZZIAM PROPRIO. a Salerno non servono personaggi che si spaventano per due insulti. serve gente con i controco… il mercato di B non offre di meglio sul mercato, quindi accontentiamoci di chi c’ha coraggio e si comporta da omme

  16. Il sindaco in curva……che ridicolo…dopo un intero anno….vergogna….
    Alla festa il presidente va invitato…normale…!!!!!!!!!!!!

  17. MA CHI E’ CHE DECIDE DI INVITARE CHI? MA CHE STIAMO SCHERZANDO VERAMENTE ,PER ME E’ OVVIO CHE LA SOCIETA’ CI DEVE ESSERE BENE O MALE CHE HA FATTO ,SERVE ABBASSARE I TONI UN PO’ TUTTI ,RIPARTIRE CON SERENITA’ , QUA’ LE COLPE VANNO DIVISE E NON ACCUSARE SOLO LA SOCIETA’ CHE DI ERRORI NE HA FATTI ,AIVOGLIA , PERO’ MI SEMBRA CHE A SETTEMBRE SCORSO TUTTI E DICO TUTTI ERANO STRACONVINTI CHE ERA UN’OTTIMA SQUADRA POI PURTROPPO HAI NOI IL CAMPO HA DETTO IL CONTRARIO. CI SI DEVE RICOMPATTARE TUTTE QUESTE DIVISIONI NON CI PORTANO DA NESSUNA PARTE , MEDITATE GENTE MEDITATE !!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.