Roccapiemonte: le iniziative del settore Politiche Sociali per il 2019

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Anche quest’anno l’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Carmine Pagano, nell’ambito della programmazione degli interventi e servizi a tutela dei minori presenti sul territorio, ha predisposto il progetto “Estate Ragazzi” in materia anche di sostegno in termini socio-educativi ed aggregativi.

“Il progetto è organizzato su due turni da quindici giorni ciascuno e prenderà il via il 15 luglio per terminare il 9 agosto. Sarà data priorità di accesso a minori per i quali è attivo un percorso complessivo di tutela su disposizione dell’ufficio servizi sociali – area minori e famiglie. L’iniziativa è alla base di una politica sociale attenta ai bisogni e alla crescita dei più piccoli, dei bambini presenti a Roccapiemonte e per dare l’opportunità a coloro che, per un motivo o per un altro, non possono recarsi in vacanza” ha detto Valeria Pagano, Consigliere Comunale delegata alle Politiche Sociali.

“Proprio nei giorni scorsi abbiamo presentato la seconda edizione dell’evento Rocca Beach Games che si terrà dall’1 al 28 luglio, alle cui manifestazioni sportive e ricreative, vanno quindi aggiunte quelle del progetto Estate Ragazzi che ambisce a dare ulteriori opportunità per riempire il tempo libero di bambini, adolescenti e ragazzi di Roccapiemonte in questo periodo estivo, favorendo anche l’educazione alla legalità e alla convivenza”, ha sottolineato il Sindaco Carmine Pagano. Per l’organizzazione degli eventi di “Estate Ragazzi 2019” è stata individuata l’associazione Anspi Giovanni Paolo II di Roccapiemonte.

– FINANZIAMENTI PER CONTRASTO ALLA POVERTA’: OPPORTUNITA’ PER AZIENDE E DISOCCUPATI

Il Sindaco Carmine Pagano e il Consigliere Comunale delegato alle Poltiiche Sociali Valeria Pagano, comunicano che è ancora possibile partecipare all’iniziativa relativa al PON inclusione Sia-Rei. Attraverso questo progetto le aziende del territorio interessate allo stesso, possono manifestare la propria disponibilità ad accogliere persone beneficiarie della misura di contrasto alla povertà nell’ambito dei progetti individualizzati di inclusione sociale-lavorativo sottoscritto dagli stessi.

Da specificare che il contributo ai tirocinanti e le relative spese di copertura assicurativa sono a carico dell’ambito sociale di zona (Piano di Zona S1_01 di cui fa parte anche il Comune di Roccapiemonte).

“Roccapiemonte ha risposto già positivamente a questo progetto – ha detto il Consigliere Pagano – perché diverse aziende hanno aderito all’avviso mostrando grande sensibilità. A breve sarà pubblicato anche l’avviso con il quale verranno indicate le generalità dei potenziali tirocinanti. È una iniziativa dall’enorme valore, perché consentirà a molte persone di acquisire nuove competenze nei vari settori della vita sociale e occupazionale, con possibilità di inserimento e o reinserimento nel mondo del lavoro”.

– CURE TERMALI 2019: CONCLUSO IL PROGETTO VOLUTO DALL’AMMINISTRAZIONE PAGANO

Due settimane di riposo. Due settimane di socializzazione e divertimento. Si è concluso domenica il progetto “Cure Termali 2019” voluto fortemente anche quest’anno dall’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Pagano e curato dal Consigliere Comunale delegato alle Politiche Sociali Valeria Pagano. Dallo scorso lunedì 3 giugno, un folto gruppo di cittadini rocchesi ha preso parte all’iniziativa. Gli anziani sono stati ospiti della struttura termale “Rosapepe” di Contursi Terme. Per l’ultimo giorno di “vacanza”, il Comune di Roccapiemonte ha organizzato per i partecipanti una visita al Santuario di San Gerardo Majella con pranzo in un locale del posto. Ha preso parte, a questo momento di grande rilevanza sociale, anche il Sindaco Carmine Pagano. “Non posso che ringraziare l’assistente sociale Francesca Baldi, responsabile dell’area anziani, che ha seguito nei minimi particolari tutto il progetto ed è stata sempre presente in questi quindici giorni
dedicati agli over 65 di Roccapiemonte. Un sentito grazie alle instancabili accompagnatrici Maria Assunta e Anita, ad Antonietta Oliva che è una costante inossidabile per le attività sociali sul nostro territorio comunale. E non posso non sottolineare la gentilezza e la disponibilità massima del Sindaco Carmine Pagano che ha immediatamente accolto l’invito di essere presente alla giornata conclusiva, potendo osservare da vicino cosa siamo riusciti a fare per questo gruppo di persone di Roccapiemonte: abbiamo donato loro momenti di pieno e meritato relax, di socializzazione, giornate di benessere e, perché no, anche di sano divertimento” ha dichiarato il Consigliere Valeria Pagano.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.