Salerno: mare sporco, ancora segnalazioni e proteste

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
Mare sporco a Salerno. Negli ultimi giorni, nelle acque del litorale cittadino sono comparse una serie di schiume e chiazze di colore marrone di natura ancora sconosciuta e contemporaneamente diversi bagnanti, dopo aver cercato un po’ di refrigerio immergendosi in mare, si sono trovati alle prese con problemi dermatologici. In particolare, appena usciti dall’acqua, in molti hanno avvertito una forte sensazione di bruciare e prurito sulla pelle.

Continue le segnalazioni e le relative proteste. C’è chi chiede nuove analisi da parte degli enti preposti perchè il mare sporco sta diventando una costante in questo avvio di stagione cominciato anche con ritardo per le avverse condizioni meteo.

Non solo nel week end anche nel corso della settimana si registrano segnalazioni e proteste  per acqua torbida e schiume che scoraggiano i bagnanti dall’entrare in acqua

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. Alle ore 11,30 di oggi dal lido See Garden abbiamo telefonato alla capitaneria porto per lamentare la presenza su tutto il tratto di spiaggia fino al lido dei Carabinieri, di numerose macchie miscuglio di gasolio e schiuma bianca.
    E’ stato sollecitato l’uscita di un mezzo per il controllo dello stato superficiale del mare,
    nel tratto di cui sopra.
    Risposta: abbiamo trasmesso la segnalazione !!
    Alle ore 13,30 nulla è cambiato.
    .Ha ragione Ruy, non si vuole intervenire !!
    Intelligenti pauca !!

  2. Perché non si chiede a vertici di Salerno sistemi visto che sono loro ora ad avere assorbito l’ex siis ex depuratori incassano la depurazione sulle bollette dell’acqua e anno il controllo delle foci che scorgono a mare , lo chiedo alla redazione di salernotizie di non far si che questo articolo pubblicato da voi stessi rimane senza risposte visto che nei nostri litorali portiamo noi tutti le nostre famiglie

  3. Un mare balneabile doveva essere una priorità da risolvere,in tutti questi anni,ma si è pensato a ben altro. Tirate in ballo la magistratura? Hanno ben altro da pensare.Poveri noi,comuni mortali.

  4. Siamo nel paese del “CHI SE NE FOTTE”. Tanto chi è preposto a intervenire certamente non viene a fare il bagnetto nel chiavicone, è un problema di chi non ha le possibilità di andare alle Hawaii.
    È stato, è e sarà sempre così…..purtroppo.

  5. Vincenzo rivolgiti al porto abusivo ….che dista pochi metri ..Ancora non si sa dove finiscono le acque di raccolta delle vasche …Pompa di benzina ristorante rimessaggi ecc…troverai sicuramente la tua risposta. .Ciao

  6. Il depuratore assolve in pieno il suo compito e ciò è certificato quotidianamente da controlli rigorosi di enti governativi preposti a farlo quindi chi si lamenta della depurazione è invitato a documentarsi prima di parlare a vanvera……il depuratore non può intercettare gli scarichi abusivi nei fiumi che sfociano sul litorale salernitano e non può impedire alle correnti marine di trasportare gli sversamenti della costiera non depurati sempre sul litorale di Salerno

  7. Dovete denunciate con una class-action ai Carabinieri ambientali,alla procura di Salerno ,al Comune,alla Provincia, alla Regione qualche cosa succederà !

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.