Saldi estivi dal 29 giugno, la Regione Campania li anticipa di una settimana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa

I saldi estivi partiranno con una settimana di anticipo. È quanto stabilito dalla Regione Campania, con decreto dirigenziale 206 del 24 giugno. Le vendite estive di fine stagione, infatti, saranno avviate sabato 29 giugno, anziché il prossimo 6 luglio, data inizialmente stabilita.

Alcune associazioni di categoria del commercio hanno formalmente richiesto l’anticipo delle vendite di fine stagione estive all’ultimo sabato di giugno, al fine di consentire alle imprese commerciali di cogliere l’occasione della presenza di rilevanti flussi attesi di presenze, soprattutto straniere, generate dallo svolgimento del grande evento sportivo delle Universiadi.

Le suddette associazioni hanno motivato le proprie richieste con la potenzialità di incremento del volume delle vendite di periodo correlabile allo straordinario evento internazionale ospitato sul territorio regionale, quale opportunità di ripresa di un comparto che, peraltro, nell’attuale contingenza, continua ad essere interessato da perdite di posti di lavoro.

Gli sconti stagionali si chiuderanno il 28 agosto.

«Ritengo che sia un’ottima iniziativa della Regione Campania – commenta il responsabile Servizi e Commercio della Claai Salerno, Sabatino Senatore – Arriviamo da mesi di maltempo che hanno inciso anche sul volume d’affari delle attività commerciali e, ora, con le iniziative che avranno luogo un Campania potremo provare a dare una sterzata significativa all’economia. Indubbiamente – prosegue Senatore – è una mano tesa alle piccole imprese commerciali del territorio e, come Claai, non possiamo che esserne soddisfatti».

IL COMUNICATO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA. Le vendite estive di fine stagione per l’anno 2019 in Campania  avranno inizio il giorno 29 giugno. L’anticipo in via straordinaria, formalizzato con decreto dirigenziale e pubblicato sul Burc, è motivato dall’evento  internazionale dell’Universiade che si svolgerà sul territorio della Regione Campania dal  3 al 14 luglio 2019.

L’anticipazione al 29 giugno, rispetto  alla previsione del 6 luglio ( D.D.   n.349/2018),  è del tutto eccezionale  ed  è frutto di un lavoro sinergico di  condivisione  con la  Conferenza delle Regioni. Si è ritenuto opportuno  accogliere le  istanze di alcune delle associazioni di categoria operanti nel settore del commercio che hanno evidenziato le potenzialità di incremento del volume delle vendite in correlazione allo svolgimento dell’Universiade e richiamato la necessità di offrire al comparto, la possibilità di agganciare una  ripresa essenziale a scongiurare la perdita di ulteriori posti di lavoro.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Sempre peggio…Credono che vendendo la merce senza guadagno ci aiuti a superare la crisi.
    L’anno prossimo non avremo nemmeno il tempo di esporre la merce estiva che già si dovrà svendere,senza contare le enormi spese di gestione che ci sono.

  2. Ma quale senza guadagno. Pensate a vendere a prezzi onesti capi di abbigliamento di qualità. C’è gente che non lavora e questi si lamentano in continuazione.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.