Esodo 2019: al via la campagna di sensibilizzazione della Polizia #seisicuro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Un ragazzo che sbaglia strada perché guida in stato di ebbrezza e arriva in un paesino inesistente, Ribosca, dove sarà costretto a lavorare duramente in una fattoria; una moglie ansiosa che non rispetta i limiti di velocità e arriva a casa prima del marito, causando uno spiacevole qui pro quo con il vicino di casa ed un giovane che tenta di leggere un sms inviato dalla fidanzata mentre guida, rischiando di incappare in una serie di vicissitudini che lo porteranno a partire per la legione straniera.

Sono questi i tre soggetti della nuova campagna di comunicazione della Polizia di Stato, realizzata con Autostrade per l´Italia, che partirà sabato 19 luglio, sulle principali emittenti televisive e radiofoniche e sulla stampa, oltre che su web e social.

Uso non corretto dello smartphone, eccesso di velocità e mancato uso delle cinture di sicurezza, utilizzo di alcool e di droghe rappresentano i tre comportamenti scorretti e pericolosi che, secondo le più recenti statistiche, sono le principali cause di incidentalità tra strade e autostrade.

La campagna, grazie all’ironia del testimonial Dario Vergassola, ha l’obiettivo di informare gli automobilisti sui gravi rischi in cui può incorrere chi guida in modo non corretto e senza rispettare le regole, creando una forte immedesimazione tra l’esperienza dei protagonisti degli spot e quella degli italiani alla guida.

Un mix di informazioni di servizio e di mini-racconti che, per la prima volta, usa il linguaggio dell’ironia per comunicare tematiche così rilevanti per la sicurezza stradale. La campagna accompagnerà gli italiani anche sulla rete di Autostrade per l’Italia.

A partire dal 20 luglio e fino alla prima settimana di settembre, presso le principali Aree di Servizio sarà possibile incontrare una vera e propria “carovana” grazie alla quale gli agenti della Polizia Stradale e il personale di ASPI forniranno una serie di servizi di caring per gli automobilisti: dall’assistenza sanitaria di primo livello – praticata da medici della Croce Rossa – a informazioni del traffico in tempo reale, da notizie e consigli per una guida sicura alla distribuzione di materiale informativo viaggiare senza rischi. Presso il Pullman Azzurro della Polizia di Stato e il camper di Autostrade per l´Italia adulti e bambini potranno inoltre compilare un quiz digitale sulla guida sicura, ricevendo in dono un etilometro e una borraccia termica.

In alcune Aree di Servizio sarà anche offerto il servizio gratuito di lavaggio dei cristalli e dei fanali, uno dei primi requisiti per guidare in sicurezza. Il tour #SEISICURO della Polizia Stradale e di ASPI toccherà 19 aree di servizio. Il calendario e tutte le tappe sono scaricabili da www.poliziadistato.it e www.autostrade.it

Il Compartimento Polizia Stradale per la Campania e la Basilicata nell’ambito della campagna ON SITE, ha predisposto sul territorio di propria competenza, per tutto il periodo in questione, servizi mirati di controllo nelle aree di servizio della A1 (Teano e San Nicola), della A16 (Vesuvio) e della A30 (Tre Ponti), dove operatori della Polizia Stradale specificatamente formati nelle attività di comunicazione sensibilizzeranno gli utenti con informazioni e consigli sui temi della sicurezza stradale ed in particolare sul tema della legalità.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.