Salerno: oggi c’è la Notte Bianca. Ecco il programma

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Inizia oggi alle ore 11,30 a ” Villa Carrara”  la IX edizione della ” Notte Bianca Week End 2019 ,  con la consegna  dei Premi dedicati a Luciano Schiavone ed Andrea Carrano.

Il premio “Notte Bianca Week-end Salerno” è stato istituito sin dal 2013, dagli Organizzatori, alla memoria dell’Artista Salernitano LUCIANO SCHIAVONE, prematuramente scomparso. Il premio è destinato, quale riconoscimento, ad Artisti salernitani che si sono contraddistinti nel campo dello spettacolo, della cultura, dell’arte, delle professioni e dello sport nel panorama nazionale ed internazionale.

La giuria, presieduta dal Giornalista e Scrittore Vito Pinto, ha attribuito il premio per l’edizione 2019, per la sezione “New Generation” all’ArtistaCARMEN PIERRI vincitrice della Trasmissione di Rai 2 “THE VOICE” e per la Categoria “Special Awards” alla Giornalista e Conduttrice di Rai 1 VIRA CARBONE.

La giuria, inoltre ha attribuito il Premio “ANDREA CARRANO” imprenditore alberghiero di Ravello, storico dirigente Sindacale della Federazione Provinciale degli esercenti e Commercianti, agli Attori EDUARDO TARTAGLIA e VERONICA MAZZA, compagni non solo sulle scene ma anche nella vita.

Il programma prosegue alle ore 18,00,nel salone di Villa Carrara. GIUSEPPE BOSICH inaugura la Mostra “ QOM-‘ED-JAH – La Divina Commedia in tre atti con la curatela di Laura Bruno , 36 dipinti raffiguranti canti scelti de la Divina Commedia 12 per l’Inferno in mostra il 26 luglio, 12 per il Purgatorio il 27 luglio e 12 per il Paradiso il 28 luglio.

Il pubblico potrà ammirare nei tre giorni anche l’intera cartella dell’Opera ( 36 illustrazioni lito-offset)

Pittore, incisore e scultore di fama internazionale Giuseppe Bosich  nasce a Tempio Pausania (SS) il 15 maggio 1945. Autodidatta, vive e lavora a Ghilarza (Sardegna). E’ Presidente dell’Associazione Nazionale Amici dell’Arte.

Le  sue opere sono state battute alla Brerarte e Finarte di Milano. Negli anni 1965-67 frequenta a Fermignano (Ancona) lo studio dell’incisore Walter Piacesi, dell’Accademia Urbinate; a Bologna lo studio dell’incisore Carlo Leoni (allievo di Giorgio Morandi), apprendendo le tecniche d’incisione e stampa calcografica.

Alle ore 21,00 sempre di Venerdì 26 Luglio c.a., nei giardini di Villa Carrara, si terrà il  Recital del Tenore FRANCESCO MALAPENA Accompagnato dal Maestro BUNO VITALE.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.