Archeologia e turismo: Regione finanzia 70mila euro per Nocera Superiore

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Dai Madonnari all’antica festa del Majo, dalla Salata di San Ciro al tour nei siti archeologici della città: l’ammissione al finanziamento regionale per un importo complessivo di 70mila euro rilancia la progettazione archeologica e turistica di Nocera Superiore.

Il POC (Programma Operativo Complementare) presentato dall’Amministrazione Cuofano è stato ritenuto dalla Regione Campania meritevole del maxi finanziamento a sostegno degli eventi e delle iniziative cittadine inserite nel carnet delineato nel progetto strutturato e candidato dall’Assessorato al Turismo coordinato da Giuseppe Senatore.

«Il risultato raggiunto è frutto del lavoro di tutta la squadra di governo – sottolinea il sindaco Giovanni Maria Cuofano – perché nella stesura finale del progetto candidato a finanziamento ci sono le idee e le proposte di tutti. La premialità ricevuta dalla Regione Campania rilancia con forza tutta la componente archeologica e turistica della città perché dà linfa alle antiche tradizioni locali ed agli eventi religiosi collegati, solo per fare un esempio su tutti, alla presenza del Battistero paleocristiano o al Santuario di Materdomini.

A questi itinerari abbiamo inserito nel progetto (presentato con Delibera di Giunta n.215 del 9 luglio 2019) anche momenti della tradizione come la festa del Majo e la Salata sino ad arrivare all’ormai riconosciuto concorso internazionale dei Madonnari che ogni anni conta migliaia di visitatori provenienti da ogni latitudine».

E poi conclude: «Ci auguriamo che oltre al nostro impegno giunga anche quello della Soprintendenza e dei Ministeri competenti per ciò che attiene la parte strettamente archeologica perché vogliamo rendere pienamente fruibili i nostri siti che meritano attenzione, dignità ed il giusto riconoscimento turistico».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.