Eventi: torna a Conca dei Marini la Festa della Sfogliatella Santarosa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Venerdì 2 e sabato 3 agosto ritorna a Conca dei Marini la Festa della Sfogliatella Santarosa, appuntamento fisso della programmazione estiva del noto borgo marinaro della Costiera Amalfitana.

Annoverata tra i dolci più celebri della pasticceria campana, la Sfogliatella Santarosa secondo la tradizione ebbe i natali nel XVIII secolo proprio nel Monastero di Santa Rosa a Conca dei Marini, grazie all’inventiva di alcune suore che, con alcuni avanzi della dispensa, un po’ di pasta di semola, frutta secca, zucchero e vino bianco, crearono un ripieno cremoso con il quale farcirono un involucro di pasta frolla a forma di conchiglia o cappuccio monacale.

Il nuovo dolce riscosse molto successo, e l’eco della sua bontà giunse fino alla città di Napoli, capitale del Regno, prendendo il nome di Santarosa, in onore della Santa a cui era dedicato il convento. Nel corso dell’Ottocento il pasticcere napoletano Pasquale Pintauro entrò in possesso della ricetta segreta della Santarosa e vi apportò alcune modifiche, introducendo la variante riccia guarnita di crema e amarena.

La Festa della Sfogliatella di Conca dei Marini, organizzata dal Comune e dalla Pro Loco con il patrocinio della Regione Campania della Scabec, avrà inizio venerdì 2 agosto con l’apertura del “Villaggio Santarosa Street Food” (Monastero Santa Rosa- Piazza Olmo, ore 19.00).

La manifestazione, pur mantenendo come protagonista indiscussa la sfogliatella, si aprirà al cibo di strada e ospiterà diverse apecar Piaggio, vere e proprie cucine su tre ruote. Saranno presenti vari operatori dello street food, tra cui la Macelleria Hamburgheria da Gigione con i suoi prelibati panini, la Pizzeria da Mario, la Bottega Janca, gli Sfizi food, la Kontape del Bar Kontatto e il Sorbetto a Pedali.

La sfogliatella Santarosa, regina dell’evento, verrà presentata dal maestro pasticciere Sal De Riso.

Non mancherà la buona musica ad accompagnare la degustazione di tante prelibatezze: nella giornata inaugurale è prevista l’esibizione di Daniele Sepe, una delle voci più importanti del jazz contemporaneo, nello spettacolo “La scialuppa di Capitan Capitone e la musica terrestre”, mentre sabato 3  il programma musicale sarà curato dalla “Marechiaro band”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.