Salerno: detenzione e spaccio di hashish, arrestati 2 fratelli ed un 19enne

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale – Sezione Volanti della Questura di Salerno, nella serata di ieri 4 settembre, hanno tratto in arresto tre giovani salernitani, colti in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Durante un controllo nella zona orientale della città, gli agenti di pattuglia hanno notato uno di essi, identificato successivamente per C.G. di 27 anni, mentre stava cedendo una dose di hashish ad un altro giovane.

Alla vista degli agenti, i due hanno provato ad eludere il controllo ma sono stati fermati e identificati dalla pattuglia della Polizia. C.G. è stato trovato in possesso di circa venti pezzi di hashish, già confezionati per lo spaccio, mentre l’altro ragazzo, suo probabile cliente, è stato segnalato come assuntore.

A seguito della perquisizione domiciliare a carico del pusher trovato in possesso delle dosi, veniva tratto in arresto anche suo fratello, C.L. 19enne, che aveva provato ad allontanarsi dalla loro abitazione, portando via altro stupefacente custodito in una cassetta di legno, con tutto l’occorrente per pesare e dosare i quantitativi, al fine di nasconderlo a casa di un terzo complice, T.A. anch’egli di 19 anni.

Gli agenti hanno quindi esteso la perquisizione anche all’abitazione di quest’ultimo, recuperando non solo lo stupefacente ricercato ma anche due piante di marijuana coltivate in vaso, che avevano già notato su un balcone durante la precedente perquisizione domiciliare.

Pertanto, dopo le formalità di rito, i tre giovani sono stati arrestati e posti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa dell’udienza di convalida. Lo stupefacente, già diviso in dosi, per un peso complessivo di gr. 58, e le due piante sono stati sottoposti a sequestro, unitamente al materiale per la preparazione e la coltivazione.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.