Abusa per 20 anni della nipote filmandola e ricattandola: 70enne nei guai

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Le prime violenze sulla nipote quando aveva 14 anni. Poi abusi continui con registrazioni video e ricatti per obbligare la ragazzina al silenzio. Una storia di violenza e abusi durata quasi 20 anni. Nei guai un 70enne di Nocera Superiore

Stando alle indagini della polizia, con la testimonianza della minore in fase preliminare, quei rapporti sessuali sarebbero stati «necessari per condurla verso la salvezza». La seconda accusa per la quale sarà giudicato il 70enne nocerino è quella di stalking aggravato. La piccola, proprio per i comportamenti dell’uomo, avrebbe vissuto in un clima di fondato timore, temendo per la propria incolumità. Lo scrive Il Mattino oggi in edicola

Due giorni fa, in udienza preliminare, il gup del tribunale ha deciso che l’uomo dovrà essere processato, avendo condiviso la tesi dell’organo inquirente.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.