Blitz tra Salerno e Pontecagnano, sequestrata area occupata da rifiuti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Nel corso della mattinata, grazie ad un’operazione effettuata congiuntamente dal Comando di Polizia Ambientale di Salerno, retto dal Capitano Carmine Novella e dal Comando di Polizia Locale di Pontecagnano Faiano, guidato da Francesco Lancetta, è stato effettuato il sequestro dell’area sottoposta al ponte di località Scavata Case Rosse (Via Picentino).

L’intervento, che ha interessato una superficie di proprietà privata, ha previsto la confisca di una superficie occupata da materiale ingombrante, non pericoloso o afferente a rifiuti speciali, che era stato impropriamente abbandonato nella zona a ridosso del capoluogo provinciale.

Il sequestro ha rappresentato un’azione necessaria per garantire decoro e pulizia lungo una strada di importante collegamento fra Pontecagnano Faiano e Salerno.

Positivo il commento del Primo Cittadino Giuseppe Lanzara: “Ringrazio quanti, fra cittadini ed associazioni, hanno denunciato la presenza di questa discarica abusiva. Ringrazio anche chi, fattivamente, ha provveduto alla risoluzione del problema intervenendo in maniera precisa e tempestiva. Confermo, inoltre, il reale impegno di questa Amministrazione, pur nelle mille difficoltà, ad effettuare tutte le azioni possibili per garantire migliori condizioni di vivibilità e confido nel lavoro di sempre più stretta collaborazione fra enti, forze dell’ordine e cittadini”.

IL BLITZ DOPO LA SEGNALAZIONE DI UN CITTADINO. Era stato Federico Arcangelo Marra tra i più attivi a segnalare la situazione di degrado oggetto del blitz di oggi  «Avevo segnalato il trenta di agosto alla polizia municipale di Salerno e all’ANAS la discarica ma senza avere nessun riscontro. Il 4 settembre ho informato il NOE e i Vigili del Fuoco.

La svolta e avvenuta ieri quando ho contattato i Vigili del Fuoco per un sollecito e hanno inviato una informativa alla PM di Salerno che questa mattina è intervenuta».

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Mi chiedo come mai per intervenire ci sia bisogno sempre di una denuncia, visto che era visibilissima a tutti in una zona molto trafficata senza contare che trenta metri più avanti ce il comando dei vigili….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.