Incendio Monte Saretto a Sarno: due giovani ascoltati in caserma

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il fronte dell’incendio e la sua rapida diffusione difficilmente fa pensare al destino cinico e baro. Sarà la magistratura a fare luce sui colpevoli ma chiunque sia stato l’incendio del Monte Saretto a Sarno è opera di gente senza scrupoli. Secondo quanto riportato dall’edizione on line de IlMattino due giovani piromani sono stati ascoltati in caserma della forze di polizia mentre proseguono le perquisizione in diverse abitazioni del centro e della periferia alla ricerca di elementi utili ad identificare ed incolpare eventuali responsabili.

LEGAMBIENTE: PAURA RISCHIO IDROGROLOGICO

«Dopo le fiamme, ora è il momento di intervenire nella messa in sicurezza della montagna, intervenire presto e bene – sostiene n una nota Mariateresa Imparato presidente Legambiente Campania -. Con l’arrivo delle prime piogge autunnali, che in seguito anche ai cambiamenti climatici in atto, negli ultimi anni si presentano in modo violento e rapido, la reale preoccupazione è che si possano generare potenziali eventi franosi ancor più  visto la mancanza di copertura vegetale distrutta dal fuoco che ha colpito il monte Saretto”.

“Si convochi in tempi brevi un tavolo istituzionale tra Ministero Ambiente, Regione Campania, comune e protezione civile per mettere in atto tutte le procedure e le azioni per bonificare l’area colpita dalle fiamme e mettere in sicurezza la montagna. Prevenire per tutelare e garantire la sicurezza dei cittadini di Sarno. A partire dalla memoria, dalle immagini e dalla lezione di Sarno di 21 anni fa”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.