Troppo netto il divario, la Jomi Salerno supera nettamente il Leno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Troppo netto il divario tra la Jomi Pdo Salerno e la Pallamano Leno. Il risultato finale di 40 a 22 in favore di capitan Napoletano e compagne la dice lunga sul reale andamento della contesa. Dall’altra parte la compagine bresciana ci ha messo tanta buona volontà non riuscendo però a fermare lo strapotere delle campionesse d’Italia in carica.

La cronaca

La prima rete della partita è della compagine ospite con Francesconi, poi sale in cattedra il sette allenato da Neven Hrupec. Al 10′ minuto le salernitane sono avanti di tre reti (7 a 4) grazie alle reti delle solite Gomez e Dalla Costa. Leno ci prova, non molla mai, provano a fermare in tutti i modi la Jomi Salerno senza però riuscire nell’intento sperato. Al 20′ minuti la Jomi Salerno è avanti con il punteggio di 17 ad 8.

A questo punto del match il trainer della compagine salernitana inizia ad attingere a piene mani dalla panchina, dando la possibilità a tutte di regalarsi minutaggio ed integrarsi negli schemi. L’ultima parte della prima frazione di gioco la Jomi Salerno la affronta con in campo tutte atlete giovanissime. Il primo tempo si chiude con le salernitane avanti con il risultato di 20 a 10.

Nel secondo tempo la Jomi Salerno continua a premere il piede sull’acceleratore. Leno, dal canto suo, si gioca tutte le sue carte ma continua a contenere lo strapotere di Gomez e compagne. C’è spazio anche per il giovane portiere Sara Di Giugno, autore di una buona prova. Al 10′ minuto capitan Napoletano e compagne sono avanti di 15 reti (29 a 14).

A questo punto del match sale in cattedra Lauretti Matos che sfrutta la sua vena realizzativa e permette alle compagne di allungare sino al 35 a 19 quando mancano dieci minuti al suono finale della sirena. Si va avanti così sino al termine del match che si chiude con il risultato di 40 a 22 in favore della Jomi Salerno.

Jomi Salerno – Leno 40 – 22 (primo tempo: 20 – 10)

Jomi Salerno: Bassanese 4, Casale, Dalla Costa 6, De Santis 1, De Somma, Di Giugno, Fabbo 4, Ferrari, Gomez 6, Lauretti Matos 7, Manojlovic 7, Motta, Napoletano, Pernthaler, Romeo, Trombetta 5. Allenatore: Neven Hrupec

Leno: Andreani 3, Anelli 1, Burgio, De Angelis 2, Francesconi 6, Lanfredi, Lavagnini, Medina Romero, Mesaros 5, Ramazzotti, Telo, Tisato 5, Toninelli. Allenatore: Giovanni Bravi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.