Anziano salernitano scende in piazza e chiede perdono: «Ho votato due volte 5s»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
21
Stampa
Tra le migliaia di manifestanti che hanno invaso pacificamente piazza San Giovanni a Roma in occasione della manifestazione “Orgoglio italiano” di Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia ce ne era uno davvero particolare che ha attirato l’attenzione di molti.

Non per gli abiti indossati o per azioni provocatorie ma per un grande cartello con un messaggio ben preciso che aveva al collo.

Il dimostrante, un anziano salernitano di Mercato San Severino, Antonio Bisogno 82 anni, detto Tonino per gli amici (rivela Salerno Today), ha chiesto pubblicamente perdono a Dio per aver votato due volte il M5s. Un modo simpatico e per nulla violento per esprime il proprio disappunto verso i pentastellati a cui in passato ha dato fiducia rimanendo, però, deluso. In pochissimo tempo, il manifestante è divenuto una sorta di simbolo della protesta contro il governo giallorosso.

Matteo Salvini ha condiviso sui suoi social la foto scattata all’anziano manifestante scrivendo: “Sei perdonato amico mio!”, aggiungendo una emoticon con un volto dal dolce sorriso. Se il leader della Lega si è mostrato misericordioso, chissà cosa potrà pensare Beppe Grillo nel vedere l’immagine, lui che ieri dal suo blog aveva avanzato la proposta di togliere il diritto di voto agli anziani. Di sicuro, il vecchietto se ne infischierà dei possibili strali del comico genovese.

Foto IlGiornale.it

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

21 COMMENTI

  1. Salvini lo perdona. Sostituendosi alla divinità. A quanto pare, i pieni poteri che invocava già ce li ha.

  2. Chiedere scusa ci sta! Ha sbagliato due volte ok…ma ora vota lega nord! Mi sa che nonostante tutto grillo abbia ragione arrivati ad una certa età non si può più votare, a meno che non si passi un esame medico che accerti la sanità mentale. Rinchiudetelo

  3. Bravo, adesso invece voterà per chi ha detto che noi del sud puzziamo e che siamo dei parassiti. Le faccio i miei complimenti. Da un sudista fiero di esserlo.

  4. Fammi capire. Se un anziano vota PD va bene, se vota lega o altro non merita il voto? I veri fascisti siete voi comunisti che credete di possedere la sola ed unica verità. La lega avrà i suoi difetti ma dal 2008 ad oggi il governo è sempre stato in mano al centro sinistra, e che ha fatto?? Rispetto per gli anzi
    ani che in Italia portano avanti questo paese, ma quando tra 20 anni non ci saranno più con le loro pensioni, ci saranno morti e feriti e vedremo quanto valgono i comunisti,il partito dei ricchi, protetti nelle loro sicurezze, e che pensano di mettere apposto la coscienza facendo finta di preoccuparsi di chi ha fame vera. Ps. invece far votare i 16enni che non sanno neanche dove abitano è cosa giusta e buona? Ma per favore.

  5. amico mio sta un po in confusione, dici “dal 2008 ad oggi il governo è sempre stato in mano al centro sinistra” ti sei dimenticato un governo Berlusconi IV dal maggio 2008 al novembre 2011 e un governo Conte I dal giugno 2018 al luglio 2019

  6. Komunisti nei Gulag! Unico posto dove potete stare e da cui poter parlare. Ridicolizzare un ottandaduenne, è esercizio che possono fare solo i komunisti. Un affettuoso abbraccio al signor Antonio.

  7. Beh…voglio dire la mia:
    Premesso che gli estremismi di qualsiasi colore siano sono TUTTI pericolosi…bisogna anche dire che le leggi non vanno fatte con l’odio perchè quando ciò avviene sono leggi inique e quando una legge è iniqua non viene rispettata.
    Detto questo gli anziani in tutte le comunità con il loro contributo di vita vissuta ed esperienze sul campo in qualsiasi contesto CIVILE danno il loro contributo alle famiglie ed ai giovani per cui togliere il diritto di voto oltre una certa età è quantomeno anti democratico..non pensate di cambiare sempre le regole da furbetti….i giovani, non è detto che votino come voi volete!

  8. Cari Lettori, ma voi comprereste una macchina usata da Zingaretti o Renzi ? Io certamente no!!
    Votare Lega è il male minore.

  9. Vi spiego il perchè della battuta di Grillo: l’unica cosa che si è fatta da un decennio a questa parte è solo intervenire sulle pensioni, la Fornero nel male(ed è l’unica non politica), gli altri promettendo aumenti e prepensionamenti a zavorra della spesa pubblica ma solo a fini di propaganda. Già Berlusconi, forse 10 anni fa, si vantava di aver aumentato le pensioni minime a 500€, ma mi sembra che invece ancora in molti non prendono neanche quelle, nonostante tutti, tranne la Fornero, si vantino di averle aumentate. Magari se i pensionati non avessero diritto di voto, sottolineo non perchè non ragionino o perchè non lo meritino, magari le riforme strutturali sarebbero fatte guardando altrove. (non sono dei 5s e non credo voterò a questo giro)

  10. Per “per e niente”
    Ma lo sai cosa vuol dire comunista?
    Se lo sai dimmi almeno un nome di comunista che ci ha governato negli ultimi 40 anni.
    Se ti riferisci ai piddini , la loro unica filosofia di vita e’ farsi i caxxi loro e mangiare il pane a tradimento e poveri i 5 stelle che scompariranno per avere abbracciato questa filosofia.

  11. x15:59

    Votare Lega è il male.

    Ho corretto la tua affermazione, non c’è bisogno di ringraziare.

  12. Ma vuoi vedere che con tutti i “MALI” di questo martoriato paese il problema grave sono gli anziani……che, a quanto pare, hanno fatto la fine dell’ortolano!

  13. Tonino sei un mito…..Mercato S.Severino è orgogliosamente sovranista e di destra

  14. Persone del sud che votano Lega è da masochismo puro.
    Senti che puzza scappano anche i cani….
    Quel personaggio schifa il sud più di prima…

  15. Siamo alla frutta……l’Italia è in mano al nulla che ci sta facendo scomparire e perdere tutte le conquiste fatte con anni di sacrificio…… non ci resta che fare gli emigranti in qualche nazione che ancora (per poco) ci accetta!!

  16. siamo in migliaia che dovremmo chiedere scusa per aver votato 5 stelle, diventato un partito di arroganti con un capo ignorante, che va solo in cerca di poltrone, il grande grillo è ora che lo metta non da parte ma alla porta, è stato capace in 15 mesi di distruggere un movimento, pensa solo al suo gruppetto e non riesce a vedere oltre il suo naso.
    E’ ora che fico insieme a grillo (escludendo di battista) prendano in mano le redini del movimento altrimenti non avranno più futuro.
    finchè resterà luigino non avrete il nostro voto

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.