Le Cronache; Salernitana: tra rossi, rigori e autoreti lo Zini è tabù

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
‘Salernitana: tra rossi, rigori e autoreti lo Zini è tabù. In dieci precedenti giocati in Lombardia la squadra granata non è mai riuscita a conquistare l’intera posta in palio. Il bilancio è di cinque pareggi e di cinque vittorie grigiorosse, l’ultima delle quali nel campionato di serie B 1990/91 quando non bastò agli uomini di Ansaloni un gol di Ceramicola’

E’ l’apertura delle pagine dedicate alla Salernitana sul quotidiano Le Cronache oggi in edicola

All’interno leggiamo anche: ‘Questa mattina rifinitura al Mary Rosy
Diversi dubbi di formazione per Ventura. Nuovo fiocco azzurro per Maistro convocato in under 21

L’avversario. Cremonese, Armenia: «Contestazione? Spero che i tifosi ci ripensino»

Serie B. Il Perugia di Oddo all’esame Cittadella. L’Entella cerca il riscatto col Pordenone

(foto Cremonese Salernitana della scorsa stagione)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.