Salerno: le luci d’artista ammirate dal mare a bordo di un traghetto, l’iniziativa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
La più gustosa novità della 14ma edizione di Luci d’Artista che venerdì aprirà ufficialmente i battenti, arriverà dal mare grazie ad un accordo sottoscritto con la compagnia toscana Blunavy che garantirà con la motonave Antares Shipping tre escursioni giornaliere nel golfo di Salerno. Ormeggiato presso la Stazione Marittima disegnata da Zaha Hadid, l’accogliente traghetto effettuerà brevi tragitti verso Amalfi e lungo tutto il litorale salernitano. Lo scrive Marcello Festa su Le Cronache oggi in edicola

Nelle escursioni mattutine i passeggeri potranno raggiungere le più incantevoli località della “Divina” potendo contare su una doppia opzione: consumare il pasto a bordo oppure sbarcare direttamente ad Amalfi. Nuovo giro e nuova corsa all’imbrunire quando l’Antares Shipping cambierà radicalmente rotta, costeggiando il Lungomare di Salerno e permettendo ai passeggeri di gustare l’incantevole scena rio delle Luci direttamente dal mare.

Il servizio che rappresenta un’autentica primizia per Salerno e per il variegato cartellone dì Luci d’Artista sarà fornito dalla Blunavy Cruise E Tour, compagnia nata nel 2006 come Agenzia di Trasporti Marittimi collegando tutte le più belle isole del Tirreno Settentrionale con la formula One day Cruise, minicrociere giornaliere che permettono ai turisti di visitare in poche ore alcuni dei più bei luoghi marittimi di tutta Italia.

A Salerno il servizio offerto ai visitatori di Luci d’artista sarà garantito da una nave lunga 31 metri capace di trasportare fino a 350 passeggeri, offrendo un elevato comfort di navigazione e si curezza. A bordo sarà possibile di usufruire di un servizio bar, piano bar con spazio per il ballo, cucina professionale attrezzata che permette di abbinare alle escursioni un servizio di ristorazione di qualità e completo.

Già predisposti i pacchetti turistici molti dei quali già veicolati dall’agenzia turistica della stessa compagnia toscana. In pratica saranno tanti i turisti che raggiungeranno Salerno avendo già acquisito il vaucher che dà diritto alle escursioni, sia quelle diurne che quelle pomeridiane, mentre per i visitatori stanziali, anche per i tanti “mordi e fuggi” presenti nel comune capoluogo in quei giorni sarà possibile acquistare, fino ad esaurimento, biglietti per le singole corse.

Fonte Le Cronache

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. Bella iniziativa. Penso che sia opportuno nei Weekend di luci d’artista, pensare ad un metrò del mare dal porto Marina d’Arechi con fermate al Masuccio Salernitano e molo Manfredi. ” Considerando che un traghetto ha perlomeno la capienza di cinque autobus” Si risolverebbe almeno per il 70% il problema del traffico e dei parcheggi. A chi di competenza consiglio di valutare questa mia proposta. Cordialità
    Peppino Esposito 338 4646543

  2. Navette che dallo stadio arrivano fino al castello arechi: 1) mercatino sul castello arechi – come si fa a Budapest, ad esempio;
    2)mercatini a livello a piazza di Pastena e Torrione; 3)mercatino sul forte la carnale e nel parcheggio della carnale stessa; 4)artisti di strada; 5) Salerno porte aperte OVUNQUE.
    valorizziamo tutte le nostre bellezze, le nostre fortezze.

  3. Ma dal traghetto quali luci si vedrebbero? Sono tutti all’interno….ah già ci sono i pinguini….

  4. X Ataru: concordo pienamente,anch’io ho fatto la stessa riflessione!!! Le mettessero anche sul lungomare così c’è da ammirare qualcosa!!!

  5. Ma a voi interessano solo fare colore? non vi interessa vivere in una città pulita, civile, ordinata etc? prima i servizi essenziali poi le pagliacciate. Ma voi a Salerno siete come chi vi comanda, fumo negli occhi… l’importante è che ci sta o sole, o mandolino e la pizza. Contenti voi, mah

  6. si è bellissima basta non avvicinarsi per sentire la puzza di fogna e la sporcizia ed i topi.

  7. ahahahahaha si si scusa, hai ragione salerno profuma di rosa e non ci sono topi e le strade e marciapiedi luccicano…. scusa, lord salernitano.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.