Più ombre che luci nel 2019. Ora si attendono i botti… di mercato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa
Da Palermo a La Spezia. L’anno granata era cominciato in Sicilia con una vittoria che lasciava presagire ben altro finale di campionato e si è concluso in Liguria con un ko nel giorno che poteva e doveva rappresentare la svolta dopo il roboante successo sul Pordenone.

In mezzo poche gioie e tante delusioni nell’anno del centanario. Un anno caratterizzato da ben 19 sconfitte, da una salvezza acciuffata per i capelli nello spareggio play out col Venezia e da una fuga dall’Arechi costante, inarrestabile ad eccezione della gara d’andata con i lagunari o del derby con il Benevento in questa stagione.

In attesa di un altro Capodanno, Salerno sportiva resta col naso all’insù aspettando altri “botti”, magari di quelli fragorosi che non siano solo fumo. Botti intesi come colpi di mercato, per una Salernitana che ha bisogno di una forte cura ricostituente per rimettersi in piedi e cominciare a correre. I fuochi d’artificio spettano ora a Fabiani ed a Lotito e Mezzaroma nella speranza che le lenticchie si tramutino in soldi da investire.

Dello zampone facciamo a meno, più che altro serve qualche zampata vincente, e quindi un attaccante capace di toccare cifra doppia nel solo girone discendente. Impresa non da poco, dunque impresa per pochi: di bomber disponibili non è che ce ne siano tanti, qualcuno c’è e sarebbe bene fare la scelta giusta.

La Salernitana ha chiuso l’andata al decimo posto con 26 punti uno in meno della scorsa stagione. L’obiettivo play off resta alla portata ma i granata avranno un inizio d’anno con le big da affrontare tutte o quasi in trasferta. Serve una svolta sia tecnica che di carattere. Tante, troppe volte questa squadra sul più bello ha deluso, ha fatto cilecca, si è inceppata.

Lo sanno bene Lotito e Mezzaroma ora il pallino è tra le loro mani. E’ il momento anche di Ventura che per esperienza, curriculum e qualità può battere i pugni sul tavolo e chiedere rinforzi adeguati per il girone di ritorno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. 1 difensore dx 1 centrale(via uno tra Billong/Migliorini)1 centrocampista 2 attaccanti(Moncini + il giovane della Lazio e via Cerci e uno tra jallow/Giannetti)

  2. Ma Ventura nessuno lo mette in discussione? Non ha dato nessuna parvenza di gioco ad una squadra che vive sulle individualità di Lombardi e Cicerelli sulle fasce. Quando vengono fermati questi due la squadra si affloscia e il mago della panchina sa solo fare la faccia schifata a bordo campo. Mah. A me pare che ci capisca poco. Spero di sbagliarmi.

  3. E’ come Cerci, un ex allenatore . . . che non riusciva a scegliere una buona formazione neppure quando era CT della Nazionale.

  4. Ventura(parafulmine) non salta perché il suo nome serve alla società.Arriveranno i soliti dalla Lazio più “uno scappato di casa in cerca dell”ultimo contratto”.Bisogna cacciare via i romani da Salerno.

  5. se fossero stati capaci di fare buoni acquisti li avrebbero fatti in estate. continuate a credere alla favoletta del galleggiamento in serie B, magari!!!! ma la verità è che la competenza di questa dirigenza non è all’altezza neanche di rimanere in serie B. se stiamo ancora in questa categoria è solo ed esclusivamente per un caso fortuito

  6. Continuano a prendere per il…….quei quattro creduloni , tanto se qualcosa arriva sicuramente sarà qualche giovanotto da valorizzare e che poi ritornerà alla casa madre, o al massimo qualch purp viecch.38.enne.Bella roba….

  7. I botti di mercato? MA MI FACCINO IL PIACERE….Accomodatevi La Pasticceria è aperta!!!

  8. Anderson, minala, qualcuno fermo da 6 mesi in turchia/cipro, uno a caso da rieti/paganese/ecc giusto per far girare soldi. Al limite una punta a fine carriera tipo vantaggiato

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.