Giovani in fuga, Salerno “salvata” dagli stranieri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa

Il rapporto annuale dell’Istat su iscrizioni e cancellazioni all’anagrafe in provincia di Salerno è la spia del malessere di una generazione. Come riporta il quotidiano “Il Mattino” é fuga di giovani, ma il saldo resta positivo soprattutto grazie agli arrivi dall’estero. Il report consegna, per quel che concerne il nostro comprensorio, un quadro demografico in crescita seppur in maniera impercettibile. Il saldo fra iscrizioni e cancellazioni anagrafiche nel 2018, infatti, vede le prime superare di 57 unità le seconde. Un segno «più» che, per quanto positivo, rappresenta un passo indietro evidente rispetto al 2017: in quell’anno il rapporto fra iscrizioni e cancellazioni raggiunse quota +983 grazie al saldo maggiormente positivo con l’estero (+2873) e con altre province campane (+448).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. Dobbiamo ringraziare De Luca . La città per i suoi biechi fini elettorali è un incubatore di attività a basso valore aggiunto. C’è occupazione per camerieri,aiuti cuoco,peracottari, carpentieri, muratori… mecca per extracomunitari

  2. Si possono evitare le partenze solo se si offre un futuro. Semplice ma è così. Il futuro si offre con progettualità, bisogna indicare quali sono gli obiettivi. Non si conoscono quali sono gli obiettivi che si perseguitano. La politica deve rispondere ai dati dell’ISTAT indicando gli obiettivi.

  3. gli italiani se ne vanno e arrivano gli stranieri, questa è sostituzione etnica, e voi la chiamate salvezza?

  4. Ma gli stranieri che arrivano vivranno di sussidi, o sbaglio? O vivranno sul lungomare, facendo gli ambulanti abusivi o, peggio, i pusher? Questo è il domani di Salerno, sempre più periferia degradata di Addis Abeba? Prospettiva stupenda!!!!!

  5. Io accetterei qualunque lavoro…a patto che mi dia dignità. Lavorare 12 ore al giorno, 6 giorni su 7, senza contratto e senza assicurazione lo lascio volentieri agli immigrati. Peggio per voi che vi ritroverete la città invasa di queste persone, quelle per bene sono la mminiranza, non prendiamoci in giro. Se non mi credete mandate le vostre figlie in giro a Marina di Eboli/pontecagnano dalle 17 in poi e fateci sapere se tornano integre

  6. In verità il dato è su base provinciale, a Salerno città non c’è neanche quel minimo flusso di stranieri che vengono assorbiti dal settore agricolo ancora discretamente fiorente nella Piana del Sele e nell’Agro. Ancora qualche anno e saremo la terza realtà demografica regionale dietro anche a Giugliano.

  7. ma perchè scusate, i salernitani offrono altri posti di lavoro a parte camerieri, facchini e fravecatori rigorosamente in nero a condizioni disumane?
    A Salerno ci sono lavori solo per le bestie. E allora tenetevi le bestie.

  8. Tutto questo grazie a quell’incapace ed esaltato di De Luca buono solo a piazzare i figli e gli amici degli amici. Altro che Montecarlo che coglio…..

  9. Salerno, trasformata da un cafone. Quale risultato poteva esserci se non una cafonata di città?! L’apice della “trasformazione” sono le luminarie che di artistico hanno nulla. La ns. Città doveva attrarre imprenditori innovativi della tecnologia, della cultura, dei servizi e non “imprenditori” di varia umanità che hanno aperto solo “lavatrici”…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.