Alta Capacità: in arrivo tre miliardi di euro sulla tratta Salerno-Reggio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Dopo una lunga discussione ho deciso che, sulla tratta ferroviaria tra Salerno e Reggio Calabria, quest’anno mettiamo i soldi per fare l’Alta capacità”. Lo dichiarazione arriva direttamente dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli in visita in Calabria.

“Oltre agli interventi già previsti da Rfi per il miglioramento della sicurezza e del raddoppio dei binari, laddove non ci sono – ha aggiunto il ministro – finanzieremo, a partire dal 2020 la progettazione e dal 2021 la realizzazione, dell’Alta capacità per una cifra complessiva di 3 miliardi per completare i corridoi mediterranei e soprattutto per garantire alla Calabria gli stessi tempi di spostamento ferroviario delle altre regioni. So che c’è la discussione sull’alta velocità, so però quello che possiamo fare e non quello che si vuole promettere perché siamo in campagna elettorale”.

Alta capacità della linea, cos’è

Una linea ferroviaria da alta capacità (da non confondere con l’alta velocità) è una struttura dotata di particolari meccanismi di controllo del traffico tali da permettere una superiore frequenza di passaggi rispetto a una convenzionale. In pratica è una linea moderna che permette il passaggio più rapido e controllato di treni di tipo diverso, sopratutto di tipo merci.

Un vero e proprio sistema articolato ed esteso che vede la realizzazione di nuove linee ferroviarie per le lunghe percorrenze e il potenziamento di linee esistenti lungo gli itinerari più frequentati, dal nord al sud del nostro Paese. E che porta con sé anche la possibilità di riorganizzare e fluidificare il traffico ferroviario di tipo locale, regionale e merci e di riqualificare i territori interessati dalle nuove infrastrutture.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Soluzione inutile… chiacchiere da campagna elettorale…. l’unica cosa seria è la velocizzazione delle linee.
    Non mi aspetto l’alta velocità .. assolutamente non giustificata … ma che ce ne fotte di aumentare la frequenza dei treni se i tempi di percorrenza restano gli stessi.
    Si
    Parla proprio per dare fiato alle trombe (ahimè sfiatate)

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.