Violenze nei confronti dei genitori e dei fratelli: arrestato 45enne di Nocera

Stampa
Un uomo di 45 anni di Nocera Inferiore, S. B. è stato arrestato per tentata estorsione, maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate e danneggiamento. Ad ammanettarlo gli agenti della squadra investigativa del commissariato di polizia di Nocera che ieri hanno eseguito il provvedimento cautelare dopo aver svolto tutte le indagini sull’uomo, con l’aiuto delle dichiarazioni raccolte dalle persone interessate, l’acquisizione di referti e dei medici. I fatti contestati sarebbero risalenti al 2016 e portati avanti fino al 2019.

Gli esiti investigativi raccolti in due informative, hanno portato a richiedere e ad ottenere dal Gip una misura cautelare in carcere nei confronti del 45enne, in quanto lo stesso aveva reiteratamente tenuto condotte violente e vessatorie nei confronti dei genitori, dei fratelli e di un’altra persona.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.