Il PD scioglie le riserve: “Nostro candidato in Campania è De Luca”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
24
Stampa
Sì a una larga coalizione ma a patto che il candidato unico sia il governatore uscente Vincenzo De Luca. Il Partito democratico campano mette fine al balletto di pronostici e di possibili scenari sul candidato dem per le imminenti Regionali e ‘benedice’ lo ‘sceriffo’ di Salerno.

E’ il segretario del Pd della Campania Leo Annunziata a lanciare ufficialmente la candidatura di De Luca, che per la verità si era già autonominato nei giorni scorsi forse per dare una sveglia ai ‘suoi’. E lo fa nel corso della riunione della direzione del partito campano.

Un’assemblea durante la quale viene anche chiesto la costituzione di un gruppo di ‘ambasciatori’ delegati a parlare, trattare, con le altre forze politiche che potenzialmente potrebbero decidere di fare fronte comune con il Pd contro un centrodestra che, ancora è chiaro, se avrà uno o più candidati.

«Ho proposto alla direzione del Pd campano di comporre una delegazione con me e i cinque segretari provinciali dem per avere rapporti con le altre forze politiche che intendono costruire una coalizione di centrosinistra», ha spiegato Leo Annunziata.

L’invito di fare squadra è, ovviamente, rivolto anche ai Cinque Stelle, che sino ad oggi hanno ribadito il loro ‘no’ alla candidatura di De Luca proponendo invece il ministro all’Ambiente Sergio Costa (la proposta è stata del capogruppo grillino in Consiglio regionale Valeria Ciarambino).

«Abbiamo fatto un invito ai Cinque Stelle di aprire un discorso programmatico con noi, perché non ci sfugge il quadro nazionale», ha aggiunto Annunziata. Ma l’invito è anche rivolto a Italia Viva, che non ha mai risparmiato critiche a Vincenzo De Luca. Chissà, dunque, cosa risponderanno i grillini e i renziani napoletani. Prima ancora del loro parere, occorrerà però attendere i voti della direzione del Pd che si chiuderà in serata.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

24 COMMENTI

  1. Visto che gli altri candidati sono Costa e Caldoro,l’unico fattivo e proponibile é proprio il salernitano De Luca

  2. obbiettivamente i 5S hanno deciso l’eutanasia assistita… dagli elettori..
    una strategia cosi suicida non lo avrebbe pensato nemmeno il più’ sprovveduto dei politici

    contenti loro.

  3. Quando candideranno pure Roberto Jr. a sindaco di Salerno l’anno prossimo… Schiatteranno tutte le ciucciuvettole! Ahahah

  4. E ora vai con i fumogeniiiii.
    Solo promesse e fatti zero.
    Lo sostengono solo i parassiti senza dignità che attendono gli aiutini.
    A breve anche i suoi nipotini diventeranno assessori o avranno la presidenza di una municipalizzata o entreranno nel consiglio di amministrazione.
    Basta con favoritismi a figli ed appartenenti alla casta.

  5. … attenti alle lische … con tutte le fritture previste i tifosi miracolati saranno tutti satolli dopo l’elezione … il padrone vuole che mangiare tutti ed è pronto alla distribuzione di pani e di pesci … anche se risulterà NON ORIGINALE, ma ha detto che vuole emulare uno che ha avuto ed ha molto seguito …

  6. Ciarrambino, Tofalo e grullume vario, dopo un’isterica quanto inutile e sterile opposizione, volevano fare il colpo gobbo approfittando dell’alleanza TEMPORANEA con il PD e far fuori l’odiato De Luca..
    Per loro eliminarlo politicamente è una missione, poichè è Vicienz è l’unico argomento con cui presentarsi ai loro jidaisti e fare ammuina.
    Gli è andata male..gli elettori di sinistra in Campania, malgrado tutto, amano ancora Vincenzo.
    A destra si presentano ancora esemplari tipo Caldoro..ma chi è costui? Cosa ha fatto negli ultimi 6 anni? Esiste? Vive? Si è eclissò dopo la sconfitta e ora riappare come un’emanazione…ma soprattutto, avrà cambiato parrucchiere?

  7. A Maggio ne vedremo delle belle!!!…e poi il trombato avrà qualche incarico di rilievo.
    Il figlioletto sindaco? Ma mi faccia il piacere…Capisco gli analfabeti, i soliti noti, chi ne trae profitto, ma vi assicuro che la maggioranza è stufa…Propaganda fumosa…disservizi e inefficienza che non hanno bisogno di commento…

  8. Ma perchè, De Luca è del PD? Questa è nuova!!!!!!! Qualcuno gli ha spiegato che il PD governa col M5S? E lui ha capito?

  9. Caldoro? CALDORO??? MA SUL SERIO CALDORO?????? ma fate la pace con il cervello….

    De Luca, nessuna alternativa!!

  10. Ministro Costa unica personalità di alto profilo istituzionale e specchiata onestà. L’unica speranza. Punto.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.