De Luca bacchetta Fontana: “Mettersi la maschera messaggio devastante”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
27
Stampa
Nel corso del suo consueto appuntamento televisivo del venerdì su Lira Tv, il presidente della giunta regionale della Campania Vincenzo De Luca ha parlato anche del caso Fontana. E non ha risparmiato una “bacchettata” al suo collega. “Il governatore Fontana è una persona perbene e un mio amico, ma credo gli sia stato consigliato di fare una cosa sbagliata. Se ti metti una maschera, peraltro messa male, in maniera un po’ sgangherata, il messaggio che arriva ai cittadini diventa devastante. Chi guarda quella immagine dall’America, o dalla Gran Bretagna, o dalla Germania, si domanda che è successo? – così il governatore della Campania Vincenzo De Luca ha commentato, come riporta anche il sito web repubblica.it –  il video del governatore lombardo che indossa la mascherina. Noi maschere non ne abbiamo . I pochi casi di decesso che ci sono stati riguardavano persone dal fisico debilitato o con patologie gravi. Evitiamo angosce e viviamo con prudenza, attenzione ma anche grande serenità”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

27 COMMENTI

  1. è capace di tutto, ma anche del contrario di tutto, pur di raccattare visibilità voti e soldi dai miserabili che lo votano.

  2. Invece il chiudere le scuole dopo aver predicato di non creare allarmismo e panico che messaggio è?
    Il messaggio devastante è sapere di essere nelle mani di incompetenti ed incoerenti.
    Basta con favoritismi a figli ed appartenenti alla casta.

  3. …per non parlare di quell’altro esemplare di zaia, e noi dovremmo dare carta bianca a questa gente?

  4. Ti permetti di aprire bocca anche sul governatore Fontana tu che hai portato allo sfacelo la Campania?

  5. Ae messaggio devastante, egregio De Luca mamma mia dal 1994 quanti messaggi devastanti hai mandato, del resto Crozza ne ha sottolineati a centinaia.. Da quale pulpito viene la predica..

  6. Gesto che avrebbe fatto qualsiasi comune mortale poi, se qualcuno si sente Padreterno e ama rischiare ….cavoli suoi.

  7. Ma oltretutto a questo campione lo spiegate che la mascherina serve a chi è infettato per non mischiare agli altri???? ma mi domando che cosa ha nel cervello ha l’intezione di far cadere l’italia in recessione e quindi fare un nuovo governo???? SOLO IN ITALIA.. BHA

  8. Zaia e Fontana sono della stessa pasta, Uno che non ha un cazzo si mette la mascherina X tornaconto personale l’altro che dice che i cinesi mangiano i topi vivi,scatenando un incidente diplomatico e si critica De Luca ?

  9. e io sopporto le strzate che dici tu, e i tuoi amichetti come salvini fonatana e zaia; tre campioni che hanno fatto saltare decine di miliardi per le loro sceneggiate quotidiane. Meno male che in Italia c’è gente che ragiona e sa amministrare meglio di loro, come De Luca. Poi tutto è perfettibile, ma non tutto è evitabile: al peggio come te e i tuoi sodali non c’è mai fine!

  10. Vi racconto una cosa ho degli amici che vivono a londra e li ho sentiti qualche giorno e ridendo mi hanno detto ma quello della lombardia che teneva la mascherina come gli è saltata in mente di fare questa cosa??? CI RIDE ADDOSSO TUTTA L’EUROPA un cittadino comune con un pò di buon senso farebbe molto meglio credetemi

  11. ma quelli che difendono d de luca ma avete capito che de luca è napoletano va a vedere le partite del napoli schifo assoluto

  12. a tutti i terroni leghisti: ma non vi fate un pò schifo a difendere questa gente? Intanto le regioni colpite sono proprio quelle gestite dalla Lega. FATEVI DELLE DOMANDE E DATEVI DELLE RISPOSTE.

  13. Zaia ha detto che i cinesi mangiano topi vivi. Qualcuno ha fatto polemica politica. Scusate ma perché non è vero? Almeno ha avuto il coraggio di dirlo in faccia ai cinese. Mentre quelli del PD si nascondono come conigli.

  14. Il nostro governatore De Luca offende facilmente le persone. Si crede che sta portando le pecore al pascolare. Non vedo l’ora di votare.

  15. adesso anche la recessione è colpa dei leghisti e non dell’incapacità dei “fenomeni” Pd e 5+ con il “conte” a capo

  16. quanti cretini che invece di commentare nel merito pensano ad attaccare la lega, non avendo chiaramente argomenti.
    Zaia ha detto una semplice verità, lo sappiamo tutti che i cinesi mangiano cani gatti e tutti i tipi di insetti, oltre ad animaletti vivi… basta che cerchiate in rete.
    Allo stesso tempo pero’ condivido l’opinione di deluca nel merito, sia sull’apertura delle scuole sia sulla critica a Fontana, il quale ha fatto un’emerita caxxata. e poi ci stanno i rincoglioniti dischi rotti che non possono fare a meno di pensare a salvini, poveracci tipo marcos e anonimi vari..

    Piuttosto, ho sentito che il tampone e la coltura sono inutili per rilevare presenza di virus, è vero?

  17. Per fortuna abbiamo il grande De Luca
    La lega una cosa deve fare sparire con tutti coloro che la votano.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.