De Luca dal Prefetto: Misure repressive notevoli su mancato rispetto decreto Covid-19

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa
Il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha chiesto al Prefetto di Napoli un impegno straordinario da parte delle forze dell’ordine per garantire che l’ordinanza emessa per bloccare il contagio sia rispettata da tutti i cittadini.
“Abbiamo chiesto – ha dichiarato De Luca – l’osservanza piena dell’ordinanza. E inoltre, per ragioni di coordinamento organizzativo, è importante sapere quante unità delle forze dell’ordine quotidianamente vengono impegnate e su quali territori, per vigilare sul rispetto dell’ordinanza. Vanno impediti assembramenti che ancora si registrano in tante realtà urbane , e che finiscono per vanificare le misure di rigore prese per non alimentare il contagio. E’ assolutamente necessaria un’azione repressiva nei confronti di comportamenti irresponsabili”.
Il Presidente De Luca ha avuto in mattinata anche un colloquio con il Capo di Gabinetto del Ministero dell’Interno Matteo Piantedosi
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. lasciare aperti alimentari supermercati e farmacie!!! può fare un’ordinanza per chiudere tutto il resto???

  2. Salve volevo chiedere il centro commerciale le cotoniere per voi è normale che il supermercato e la parafarmacia restano aperti fino alle 21 il sabato e la domenica? Fate le ordinanze fino alle 18…mi dite che le fate a fare??? Va bene che è genere alimentare…ma fino alle 21???

  3. siamo fieri in campania di avere un presidente della regione con gli attributi, in lombardia e veneto solo presidenti che un giorno protestano per le restrizioni del governo ed un giorno agiscono da terroristi e vogliono chiudere tutto; teneteveli questi soggetti, preferiamo i nostri politici.

  4. De Luca non fa bene ma benissimo.Autocerticazione anche per chi cammina a piedi e va girando e multe per chi se ne sbatte e poi vediamo!

  5. Dipendente, forse non vogliono che la gente si ammassi a certi orari.

    Personalmente non andrei in un luogo cosi chiuso, meglio un negozietto, dentro e fuori in pochi minuti.

  6. Per dipendente. Si è normale perché il decreto ordina la chiusura dei bar e locali alle 18 e i centri commerciali nel fine settimana. Le farmacie e i supermercati anche se fanno parte di un centro commerciale sono esclusi dal decreto

  7. Sono un medico e rischiamo la pelle per salvaguardare la vostra salute.Non createci ulteriori problemi.Vi confermo ,questo virus è una belva

  8. Capisco….però io credo che stando aperto dal lunedì alla domenica….dalle 6 alle 18 penso che sia giusto….ma fino alle 21? Bho? È solo il mio parere….

  9. E’ ora che anche tutte le forze dell’ordine, abbandonino gli atteggiamenti di usuale tolleranza e siano rigorosi e zelanti contro i tanti imbecilli che danzano sul ciglio del precipizio.Amici cari, la vita è una sola, non avete quella di ricambio, il virus cerca ospiti per replicarsi e la morte non aspetta inviti.

  10. Il decreto ha dei “difetti” perché in alcuni punti “raccomanda” e non vieta alcuni comportamenti. Certamente questi imbecilli, ignoranti e cafoni non hanno la capacità intellettuale di comprendere queste differenze.Ma, putroppo, abituati a non essere mai puniti… continuano a perpetuare i loro comportamenti strafottenti…. tanto in Italia si sa… rischia più chi fa il suo dovere di chi è abituato a vivere nell’illegalità!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.