Salernitana: la differenza tra il rendimento casalingo e quello esterno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il campionato di Serie B si ferma, poco prima della sosta già preventivata per lasciare spazio agli impegni delle nazionali (seriamente a rischio). Dopo 28 giornate la Salernitana ha un bottino di 42 punti (esattamente 1,5 a partita). Quella di Perugia è la terza sconfitta consecutiva in trasferta rimediata dai granata e fa salire il totale delle gare perse a quota 10. In compenso la squadra di Ventura ha vinto 12 partite e tra le mura amiche è riuscita ad inanellare un filotto di 6 successi di fila.

Nel Principe degli Stadi capitan Di Tacchio e soci sono in serie positiva da 11 turni, l’ultimo risultato negativo (l’unico della stagione) risale al 16 settembre 2019 (0-2 col Benevento). Il derby con gli Stregoni, tra l’altro, resta la sola gara interna di questo campionato in cui la Salernitana non è riuscita a segnare, nelle altre 12 partite disputate fin qui all’Arechi i granata hanno realizzato 22 reti (1,8 ad incontro).

Il rendimento casalingo della squadra di Ventura, il quinto per la categoria, è da play off: nelle 13 uscite davanti ai suoi tifosi il team di Lotito e Mezzaroma ha ottenuto 8 vittorie, 4 pareggi e, come detto, una sola sconfitta, con una media di 2,1 punti per partita.

Le cose non vanno altrettanto bene in trasferta: nelle 15 gare esterne disputate quest’anno, la Salernitana ha ottenuto a fatica 14 punti (meno di 1 di media ad incontro). Dopo l’exploit iniziale (con i successi corsari di Cosenza, Trapani e Livorno, giunti senza reti al passivo), per registrare un altro successo dei granata è stato necessario attendere il primo impegno del 2020 a Pescara (1-2 il 19 gennaio).

A fronte di queste 4 vittorie, ci sono ben 9 sconfitte e 2 soli pareggi. In trasferta, dove il team dell’ippocampo ha segnato appena 14 gol, i granata hanno solo il 12esimo rendimento della categoria.

La differenza tra la versione casalinga e quella da trasferta della Salernitana, insomma, è evidente e si nota anche dal dato relativo alle reti subite: solo 11 quelle incassate all’Arechi, ben 21 i gol al passivo fuori casa.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.