Coronavirus: Adiconsum scrive ad Arera e Agcom, ecco cosa è stato chiestp

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
L’emergenza COVID-19 sta mettendo a dura prova non solo sotto il profilo della salute, ma anche sotto il profilo economico il nostro Paese, già duramente provato in questi anni dalla crisi, per le necessarie e dovute misure adottate dal Governo.

Il Decreto #tuttiacasa  – dichiara Carlo De Masi, Presidente di Adiconsum Nazionale – determinerà un maggior costo delle bollette di luce, gas e acqua per le famiglie. Pur apprezzando la decisione dell’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente che ha bloccato i distacchi per morosità di luce, gas e acqua, in una lettera abbiamo anche chiesto all’Authority la sospensione delle tariffe biorarie e l’applicazione a tutti su tutto il territorio nazionale della tariffa notturna.

Il Decreto #tuttiacasa con il grande ricorso allo smart-working da parte delle aziende e ai servizi di telefonia fissa e mobile e di trasmissione dati da parte delle famiglie – prosegue De Masi – sta determinando un maggior utilizzo dei servizi di telecomunicazione. Abbiamo, quindi, inviato una lettera all’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni affinché si attivi nei confronti delle aziende operatrici per assicurare un servizio efficiente e tempestivo, chiedendo altresì di assicurare tutti i servizi essenziali e di sospendere tutti i provvedimenti di distacco di fornitura, come fatto dall’Arera per le utenze energetiche, e di prevedere il blocco della decorrenza dei termini relativi a pagamenti per morosità, risposte a reclami, conciliazioni, come fatto anche in ambito giudiziale.

Auspichiamo che le due Authority – conclude De Masi – recepiscano le nostre proposte, al fine di sostenere le famiglie italiane nell’osservanza delle disposizioni contenute nel Decreto #tuttiacasa.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.