Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola venerdì 13 marzo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ecco i titoli delle prime pagine sui giornali Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

Virus, primo contagio a Salerno. Test positivo al Ruggi per un 62enne e per un anziano di San Severino. Pasticcio a Polla. L’epidemia. Stop assistenza al da Procida: sarà dedicato ai pazienti di Covid-19 in supporto al presidio di Scafati

Ed ancora: Il caso. Il morto di Bellizzi al ritiro religioso corsa per trovare gli altri partecipanti

Di spalla: Le storie /1. «Un weekend ai domiciliari? Il mio dj set sul vostro pc»

Le storie /2. «Anziani e malati sul mio taxi mancano guanti e mascherine»

A centro pagina: Cirielli infettato «Mi sento in colpa per la mia famiglia». Il deputato FdI sta bene: ora la febbre è passata sono un freddo ma stavolta le certezze vacillano. La testimonianza. Ansia per compagna e figlio

La sicurezza. Bussano alla porta «È per il tampone». La Prefettura: attenti, è una truffa

La foto notizia: La città deserto di paura. Napoli: triste e necessario. Il coprifuoco. Ma ancora troppi violano i divieti

Di lato: La fede. Bellandi chiude tutte le chiese «Segnale forte ma doloroso»

L’economia. Servizi pubblici edilizia e trasporti 62mila lavoratori sempre in trincea

Taglio basso: L’allarme a Sarno. Azienda rifiuti in fiamme è incubo nube tossica

La tragedia di Sassano. Schianto in Germania muore un camionista

La community di Giffoni diventa virtuale. La cultura. Gubitosi: abbiamo la meglio gioventù, il festival non si ferma

I box in alto: La tendenza/1. Film, libri e serie tv tutti pazzi per le saghe

La tendenza/2. Palestre domestiche con i coach via web

Sul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

Morti e contagiati a Salerno e provincia. Coronavirus: si aggrava la situazione. L’ingegnere ricoverato al Ruggi è risultato positivo, in ansia una coppia di Fratte. Morto il diacono di Bellizzi, era stato a Sala Consilina. Scattano i controlli. Un’altra persona di San Severino, ora all’Umberto I, è stata colpita dal virus

I box in alto: Restate a casa ma non rinunciate al piacere di leggere Cronache. Un click sul sito e scaricate ogni giorno l’edizione del quotidiano

A centro pagina: Dramma Cirielli positivo al virus. Il depuutato di FdI: “Soffro per mio figlio”. Fabbricatore e Carpentieri in isolamento volontario.

Di spalla: Mons Bellandi chiude le chiese fino al 25 marzo: preghiera collettiva alle 19 annunciata dalle campane

Restate a casa: Anna Adamo racconta la sua esperienza. E dal pizzaiolo Luca Salerno consigli per una buona pizza

All’interno: le voci dal Serraglio, intervista a Mezzaroma e servizi da Sarno, Pagani e Nocera

LE PRIME PAGINE IN FOTO

 

LE PRIME PAGINE DEI GIORNALI NAZIONALI

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.